/ Salute

Salute | 30 settembre 2021, 22:01

Vaccini, la gratitudine a MalpensaFiere: «Possiamo voltare pagina grazie a voi»

A Busto i messaggi nel giorno della svolta. Lunghi: «Se possiamo tornare a a vivere come prima, è merito anche di questa straordinaria campagna vaccinale». Gli amministratori e i volontari

Vaccini, la gratitudine a MalpensaFiere: «Possiamo voltare pagina grazie a voi»

È stato il giorno della gratitudine, a Malpensafiere, come preannunciato ieri dall'Asst Valle Olona (LEGGI QUI).

«Se possiamo tornare a vivere come prima, se possiamo lavorare, se imprese e lavoratori possono di nuovo far crescere l'economia della provincia, è merito anche di questa straordinaria campagna vaccinale. Se possiamo tornare ad accogliere i tanti turisti che negli ultimi mesi ci hanno scelto, è anche merito di questa straordinaria campagna vaccinale. Vi consegno quindi, come segno di ringraziamento, la nostra felpa Varese #DoYouLake?».Così, il presidente di Camera di Commercio di Varese, Fabio Lunghi, ha ringraziato il coordinatore della campagna lombarda Guido Bertolaso e i vertici di Asst Valle Olona al termine della prima fase dell'attività dell'hub vaccinale di MalpensaFiere.

Sei mesii attività intensa e oltre 600mil persone accolte qui a Busto Arsizio. Dal primo ottobre, il centro vaccinale sarà aperto solo dal lunedì al venerdì per le terze dosi, i richiami e la campagna antinfluenzale.

Oggi è stato davvero un giorno speciale. Gli operatori hanno ricevuto un segno di riconoscenza. E continuano a scorrere i messaggi, anche degli amministratori del territorio. 

«Con questo messaggio voglio esprimervi a nome di tutta la Comunità solbiatese un sentito e doveroso ringraziamento - dice il sindaco Roberto Saporiti   Se come ci dicono la pandemia Covid è stata ed è la più grande emergenza mondiale dopo l’ultimo conflitto è grazie al vostro senso di responsabilità e al vostro “farsi prossimo” che si sta uscendo passo dopo passo da una situazione tremenda. Sono onorato e orgoglioso di sapere che la nostra cara Solbiate possa contare su persone come voi, che umilmente e senza troppi clamori si sono rimboccate le maniche per un gesto di amore e altruismo verso gli altri. Grazie ancora, di cuore» ha concluso il primo cittadino.

Così ha scritto il sindaco di Olgiate Gianni Montano: «Un grazie di cuore a tutti i medici, personale e volontari che in questi mesi hanno lavorato senza sosta per permettere a tutti di vaccinarsi in tempi brevi».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore