Elezioni comune di Varese

 / Territorio

Territorio | 14 settembre 2021, 10:36

Domenica a Cocquio l'inaugurazione del parco sportivo polivalente

La nuova struttura è stata realizzata in contrada Tagliabò sul "pratone" del centro commerciale e che è dotata di campi di basket e calcetto, pista ciclabile per bambini e panchine

Domenica a Cocquio l'inaugurazione del parco sportivo polivalente

Si svolgerà domenica prossima l'inaugurazione del parco ricreativo sportivo polivalente di Cocquio Trevisago realizzato in contrada Tagliabò nei pressi del centro commerciale. 

«Il nuovo parco sorge su quello che fino a poco tempo fa era conosciuto da tutti come il “pratone” - spiega in una nota l'amministrazione comunale - un’ampia area verde decisamente poco sfruttata, se non da qualche associazione locale per feste danzanti e serate gastronomiche estive, ma della quale gli amministratori hanno sempre capito la forte potenzialità". 

Un terreno pianeggiante, in una zona del paese estremamente centrale, che il Comune ha trasformato in un parco dedicato soprattutto ai giovani del territorio, con campo da basket e calcetto, panchine, pista ciclabile per bambini, un’area parcheggio.

Il progetto, che ha subito uno stop durante la fase del lockdown, è ora concluso: domenica 19 alle ore 15, dopo l’inaugurazione ufficiale con il consueto “taglio del nastro” i ragazzi di Cocquio potranno aprire i cancelli e cimentarsi in un mini torneo di basket organizzato con l’associazione Mini Basket Play, mentre i più piccoli potranno percorrere la mini pista ciclabile dedicata a loro nel parco, e per chi lo vorrà ci sarà la possibilità di partecipare ad una “pedalata di gruppo” lungo la ciclabile di recente realizzazione che porta al Vecchio Mulino.

Tra le esibizioni sportive sarà presente anche l’associazione Pattinando Cocquio con le sue atlete, e seguirà un breve spettacolo di acrobatica aerea a cura dell’Associazione Kabum di Varese.

Alle 16.30 si terranno altri due eventi: la dimostrazione dell’utilizzo dei droni a cura della Polizia Locale e una dimostrazione di addestramento cani a cura dell’associazione K9 Working Dog.

«Resta da scoprire il nome che verrà dato al Parco - spiegano dal Comune - su questo però c’è il massimo riserbo, poiché il nome è stato scelto attraverso un concorso rivolto ai bambini delle scuole di Cocquio, e verrà svelato durante la manifestazione di domenica».

«Da domenica prossima - osserva l'amministrazione comunale - i giovani del potranno finalmente ritrovarsi in uno spazio dedicato a loro, dove praticare sport e trascorrere ore in compagnia all’aria aperta, esigenza tipica della loro età soprattutto in periodo storico come quello che stiamo vivendo: mai come ora tutti abbiamo voglia di uscire, e da domenica Cocquio avrà un nuovo punto di ritrovo dove poterlo fare all’insegna dello sport e del divertimento». 

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore