Elezioni comune di Varese

 / Calcio

Calcio | 12 settembre 2021, 14:47

Varese eliminato ai rigori dalla Coppa: conta solo il campionato. Rossi: «Ok il carattere, i gol subiti no»

I biancorossi, meno brillanti del solito e soprattutto senza 7 pedine, alcune fondamentali, riprendono e sorpassano l'Arconatese con Mamah e Di Renzo ma subiscono il 2-2 dallo scatenato Parravicini e si arrendono ai tiri dal dischetto. Curva e pubblico li applaudono: domenica c'è la prova più importante, l'esordio in campionato sul campo della Lavagnese

L'applauso finale della tribuna, dove ha fatto un gran tifo la curva, ai giocatori biancorossi

L'applauso finale della tribuna, dove ha fatto un gran tifo la curva, ai giocatori biancorossi

«Il Varese ha fatto quello che doveva fare (clicca QUI per le pagelle), non mi aspettavo di più dal punto di vista del carattere ma i gol subiti mi danno fastidio, così come l'inizio di gara - ha detto a fine gara il tecnico Ezio Rossi - Abbiamo giocato contro una squadra forte e fisica: siamo partiti male, poi è stata una gara tosta ed equilibrata. Spiace uscire ma ancora di più spiace subire queste reti».

«Sul 2-2 - aggiunge l'allenatore biancorosso - Parravicini non può colpire indisturbato a difesa schierato. Mi è piaciuta la capacità della squadra di non demoralizzarsi dopo un inizio non bello, l’atteggiamento è positivo e abbiamo dimostrato di essere comunque tosti. Giusto il 2-2 finale e non mi aggrapperei alla condizione o al caldo, perché possono farlo anche loro. Oggi con 30 gradi è naturale che i ritmi calino: la Lega Nazionale Dilettanti è l'unica a non permettere il cooling break». 

Sui tifosi e sulla curva che ha cantato dall'inizio alla fine, applaudendo il Varese all'uscita dal campo, insieme a tutta la tribuna, Rossi dice: «Sono l'arma in più, speriamo di dare soddisfazione in campionato. Siamo una buona squadra che se la gioca con tutti».

Chiediamo a Rossi se dovrà recuperare le pesantissime assenze (Disabato, Cappai e Cantatore su tutti, oggi in più mancavano Monticone e Tosi, oltre a Repossi e Marcaletti) perché il Varese possa diventare da buona squadra a ottima squadra di vertice. «Monticone e Tosi li recuperiamo subito - dice Rossi - per l'esordio in casa della seconda di campionato speriamo di avere Cantatore e per la gara del Piola di Novara Disabato».

Ci trasferiamo negli spogliatoi per ascoltare il tecnico Ezio Rossi: restate con noi.

La curva e la tribuna applaudono a lungo il Varese
: domenica è campionato, l'unica cosa che conta davvero. Si gioca a Lavagna, in Liguria, contro una squadra tostissima. Servirà qualcosa in più, magari anche qualche rientro (Monticone oggi era squalificato). E' mancata un po' di brillantezza, soprattutto da giocatori come Mamah e il subentrato Minaj, finora molto positivi

Finisce qui: l'Arconatese segna 5 rigori, il Varese 4 (decisivo l'errore di Pastore, il cui tiro viene deviato sulla traversa). Ospiti avanti in Coppa

QUINTO RIGORE
Ebagua (V): GOL
Santonocito
(A): GOL

QUARTO RIGORE 3-4
Pastore
(V): PARATO
Gnecchi (A): GOL

TERZO RIGORE 3-3
Minaj (V): GOL
Rondanini
(A): GOL

SECONDO RIGORE 2-2
Mapelli
(V): GOL
Siani (A): GOL

PRIMO RIGORE 1-1
Parpinel sul dischetto per il Varese: GOL
Romeo per l'Arconatese: GOL

Si tirerà sotto la curva sud

Tra poco vi racconteremo in diretta i rigori che decideranno chi avanzerà in Coppa Italia tra i biancorossi e l'Arconatese

Vedremo tra poco in quale porta verranno battuti i rigori. Intanto la curva chiede a tutta la tribuna di alzarsi per sostenere il Varese

SI VA AI RIGORI Saranno i tiri dal dischetto a decidere chi avanza in Coppa

49' Ebagua sbaglia un passaggio a centrocampo, ultimo pallone per l'Arconatese. Gazo parte in contropiede e conquista un fallo prezioso. Punizione Varese a metà campo, tutti in area

48' Attaccano gli ospiti

47' OCCASIONE ARCONATESE Santonocito di testa solo in area manda fuori di poco il 3-2 ospite

45' Cinque di recupero, poi rigori se non si sblocca il risultato

44' Minaj in area cincischia troppo e si fa recuperare

42' E' il momento di Giulio Ebagua: fuori Di Renzo. Arconatese, altri due cambi: dentro Gnecchi e Santonocito, fuori Vecchierelli e Lillo 

41' Rovesciata al volo di D'Orazio fuori di un metro

40' Colleone sostituisce Albini tra gli ospiti 

37' Otto minuti più recupero ai rigori, se non cambia il risultato

36' Due cambi ospiti: esce Parravicini, dentro Siani insieme a Pincipi, che sostituisce Spera 

35' Punizione per il Varese da 25 metri: Pastore spara sulla barriera

33' Angolo Varese. Di Renzo si trova sul piede il pallone buono ma viene anticipato dal portiere su rasoterra di Pastore

31' Partita equilibrata ora: entrambe danno l'idea di poter far male da un momento all'altro

28' C'è grande tifo al Franco Ossola oggi da parte della curva

27' Fuori Mamah, entra Minaj: applausi del pubblico

26' Ricordiamo che è una sfida e eliminazione diretta: in caso di parità al 90', si va subito ai calci di rigore

24' Partita dura: ammonito anche Longo. In tribuna anche Achille Mazzoleni, allenatore bravissimo che quest'anno guida la Casatese, avversaria dell'Arconatese nel girone B

22' Punizione dal limite per l'Arconatese: Mapelli (ammonito) deve abbattere Lillo a causa di un erroraccio di D'Orazio che consegna la palla all'ex attaccante del Varese in disimpegno

15' GOL ARCONATESE (Parravicini) Ancora il gigantesco attaccante ospite:  stavolta colpisce di testa in tuffo emergendo in area su cross di Vecchierelli. Palla nell'angolino e nuovo pari

12' Applausi a scena aperta per Parpinel: azione decisiva in copertura davanti al portiere 

7' Continua il tifo della curva: ricordiamo la bella scena di fine tempo, quando Aiolfi si è avvicinato dalla panchina ai tifosi, lanciando bottigliette d'acqua in una giornata caldissima

6' Mapelli toccato duro da Parravicini (ammonito) 

4' GOL VARESE (Mamah) Splendida e fulminante azione biancorossa: Di Renzo scende a sinistra e sbilancia l'avversario con un tacco consegnando palla a Foschiani che va sul fondo e crossa. Irrompe come una furia Mamah che perfora la rete con una cannonata e poi esulta, quindi esulta sotto la curva con la sua classica capriola volante 

1' Ripartiti. In tribuna anche il sindaco Galimberti e, tra gli altri, Ilaria Sogliano

FINE TEMPO Aiolfi, che è in panchina, va sotto la curva, posizionata nella tribuna laterale Nord, a ringraziare per un incitamento ininterrotto che è stata la cosa più bella dei primi 45 minuti,
con un Varese imballato e un'Arconatese più in palla. Poi, dopo il rigore di Di Renzo che ha pareggiato l'improvviso vantaggio di Parravicini, gli uomini di Ezio Rossi hanno anche avuto una clamorosa occasione per il 2-1 con Pastore

43' La curva biancorossa canta dal primo minuto

40' OCCASIONE VARESE Di Renzo, il migliore, serve Alessandro Baggio che scende a destra e mette al centro un gran pallone: Pastore, a due passi dalla linea, spara di testa a colpo sicuro. Fuori!

36' GOL VARESE (Di Renzo su rigore) Il bomber dell'estate spiazza imparabilmente Spada

34' RIGORE VARESE Bianchi sbaglia il rinvio, Pastore s'avventa sul pallone (che arrivava da Di Renzo) e il portiere lo tocca, facendolo cadere in area

33' Ammonito Luoni per un duro intervento su Mapelli

31' Primo angolo Varese

28' L'ex Luoni viene pescato in fuorigioco dopo aver colpito tutto solo davanti al portiere Trombini con la palla alta di un nulla

26' Anche Mamah, autore di un ottimo precampionato, arriva spesso in ritardo: sembra davvero un Varese "spremuto" dalla preparazione

22' OCCASIONE VARESE Gazo imbecca Pastore in area: da posizione molto defilata, il 9 biancorosso tocca verso la porta senza il giusto mix di potenza e angolatura

21' Ancora nessuna occasione del Varese, che sembra pesante e imballato

19' Per ora a vincere è il tifo della curva, che sta cantando dal primo minuto e incita i biancorossi dalla tribuna

16' Alessandro Baggio a destra è in grave difficoltà, ma per ora l'Arconatese corre il doppio dei biancorossi e sembra molto più fresca e in palla

14' Ospiti scatenati, Varese lento e impacciato: stavolta è Longo in contropiede a sfiorare il palo lontano dalla destra dell'area con un rasoterra troppo angolato

11' OCCASIONE ARCONATESE Ancora Parravicini dopo un altro cross di Lillo, stavolta da sinistra: l'ex si beve Baggio e Premoli mentre l'autore del primo gol colpisce a colpo sicuro per il raddoppio. Parata difficoltosa di Trombini con palla che finisce sul palo

10' Primo tiro della squadra di Rossi con Mamah da lontano 

7' Varese punito al primo tiro subito: Parravicini era solo e quasi indisturbato in area in posizione centrale, ed è il primo errore, ma anche il portiere Trombini è rimasto sorpreso

5' GOL ARCONATESE (Parravicini) Il numero 9 ospite in torsione davanti alla porta biancorossa deposita in rete l'1-0 su assist di Lillo: il portiere Trombini trafitto da un tiro forse non imparabile

1' Partiti. Gran tifo della curva biancorossa

Varese in campo accolto dalle nuove bandiere della curva, che sventolano in tribuna, e dall'applauso dei circa 400 presenti. Maglia rossa e pantaloncini bianchi per la squadra di Ezio Rossi, Arconatese in gialloblu

La curva del Varese, numerosa con bandiere e striscioni, si è sistemata in tribuna laterale Nord. Giornata caldissima con 29 gradi. Nei distinti, aperti apposta per loro, ci sono una decina di tifosi ospiti.

Dentro o fuori di Coppa al Franco Ossola (in caso di parità al 90', si va ai rigori) con almeno 400 tifosi del Varese in tribuna a tifare biancorosso: vi racconteremo in diretta testuale a partire dalle 15 la prima partita ufficiale della squadra di Ezio Rossi con Pastore dietro a Mamah e Di Renzo. Ebagua parte dalla panchina. Dietro manca Monticone squalificato, fuori per infortunio anche Tosi, Cantatore, Cappai, Marcaletti e Repossi.

Varese-Arconatese 2-2 (2-3 ai rigori)
Reti: nel pt 5' Parravicini (A), 36' Di Renzo (V) su rigore; nel st 4' Mamah (V), 15' Parravicini (A)
VARESE (3-4-1-2) Trombini; Premoli, Mapelli, Parpinel; Foschiani, D'Orazio, Gazo, Baggio Alessandro; Pastore; Mamah (Minaj 27' st), Di Renzo (Ebagua 42' st). A disposizione: Priori, Battistella, Petrella, Ritondale, Sofio, Baggio Leonardo, Aiolfi. All. Rossi.
ARCONATESE (3-4-1-2) Spada; Luoni, Bianchi, Rondanini; Albini (Colleone 40' st), Vecchierelli (Gnecchi 42' st), Romeo, Spera (Principi 36' st); Lillo (Santonocito 42' st); Parravicini (Siani 36' st), Longo. A disposizione: Longo, Gambazza, Zucchetti, Medici. All. Chivu.
Arbitro: Garofalo di Torre del Greco
Note - Angoli 2-0. Ammonito: Luoni (A), Parravicini (A), D'Orazio (V), Mapelli (V), Longo (A). Calci di rigore: 4-5

Andrea Confalonieri


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore