Scuola e ricerca - 02 settembre 2021, 17:18

Iniziati a Morazzone i lavori alle scuole medie

L'intervento prevede il rifacimento della copertura dell'edificio e l'installazione di pannelli fotovoltaici. Il sindaco: «I cantieri in corso comporteranno qualche disagio ma si tratta di lavori fondamentali»

Iniziati a Morazzone i lavori alle scuole medie

Sono finalmente iniziati, a Morazzone, i lavori di rifacimento del manto di copertura dell’edificio delle scuole medie, comprensivi anche dell’installazione di pannelli fotovoltaici.

«Siamo consci che i lavori arrecheranno disagi all’utenza, ma a causa delle infiltrazioni meteoriche che recentemente si sono aggravate, non era più possibile proseguire con ordinarie riparazioni - afferma l'assessore al Territorio Valter Ghiringhelli - occorreva un rifacimento completo della copertura dell’edificio e cosi, con l’occasione, verranno installati anche i pannelli fotovoltaici grazie al contributo a fondo perduto ottenuto da Regione Lombardia e dallo Stato».  

I lavori hanno preso il via dopo la conclusione delle attività burocratiche legate alla partecipazione ai bandi regionali e statali per il reperimento dei contributi a fondo perduto messi a disposizione dagli enti superiori, l'esperimento delle procedure di legge per l’assegnazione della progettazione definitiva ed esecutiva dell’intervento, comprensiva di tutti i documenti necessari per l’appalto dei lavori. Il termine contrattuale dei lavori è fissato in 45 giorni.  

Oltre all’edificio delle scuole anche l’area comunale antistante adibita a parcheggio è interessata da lavori in un’ottica di miglioramento della sosta e viabilità. «Ci sono diversi cantieri nella zona – afferma il sindaco Maurizio Mazzucchelli – e potrebbero creare dei disagi ma i lavori sono fondamentali per dare un nuovo assetto all’area, renderla maggiormente fruibile e sicura. Al momento sono stati creati dei percorsi per l’ingresso alla scuola, cosi da avere una separazione ben visibile e non valicabile con il cantiere».

 

M. Fon.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU