/ Canton Ticino

Canton Ticino | 02 settembre 2021, 15:16

Furti in piscina a Mendrisio, fermato dalla polizia un italiano

L'uomo, 55 anni, dovrà rispondere di almeno cinque colpi a danno dei bagnanti

Furti in piscina a Mendrisio, fermato dalla polizia un italiano

Italiano nei guai in Canton Ticino. La Polizia cantonale e la Polizia della città di Mendrisio hanno fermato nei giorni scorsi un 55enne cittadino italiano domiciliato nel Mendrisiotto a Mendrisio: l'uomo è accusato di essere l'autore di almeno 5 furti a danno di bagnanti nella locale piscina comunale (refurtiva stimata in circa un migliaio di franchi).

L'uomo è stato fermato in flagranza di reato da agenti della Polizia della città di Mendrisio, grazie anche alle informazioni fornite dai dipendenti della struttura. Dopo l'interrogatorio da parte di agenti della Polizia cantonale è stato denunciato al Ministero pubblico per furto.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore