Calcio - 09 agosto 2021, 10:54

Magia al Varese, una leggenda torna a casa: il Professor Sassi farà correre i biancorossi

Il fuoriclasse della metodologia di allenamento, che in carriera ha seguito anche la preparazione di Cristiano Ronaldo e vinto nove scudetti, torna alle origini: dal Varese di Marotta alla Juve di Conte e Allegri, adesso seguirà i ragazzi di Ezio Rossi e le giovanili

Magia al Varese, una leggenda torna a casa: il Professor Sassi farà correre i biancorossi

Un cerchio che si chiude, un pezzetto di leggenda che torna a casa. Roberto Sassi, per tutti il Professore, sarà oggi al raduno del Varese, dove torna per coordinare la metodologia degli allenamenti come consulente esterno. Narra la leggenda che Cristiano Ronaldo alla Juventus si fidasse solo delle sue schede. Il professor Sassi è da sempre un fedelissimo del varesino Beppe Marotta, da quando entrambi lavorarono insieme nel Varese degli anni Ottanta e da cui partì la loro scalata nel mondo del grande calcio. Da allora Sassi ha collezionato qualcosa come nove scudetti.

Ma cosa ha convinto il Professore a questo clamoroso ritorno: la conoscenza con l'allenatore Ezio Rossi, di cui fu preparatore al Lecce, e l'opera di convincimento del presidente Stefano Amirante, tra l'altro suo vicino di casa tra Valmorea e Cagno? Nel suo modo di essere siamo certi che Sassi -  fratello di Aldo, anche lui leggenda della preparazione nel mondo del ciclismo, e amico di Arcelli, "furia" del Varese di Fascetti - avrà pensato: se non mi chiamano Marotta o Conte (altro suo punto di riferimento) vado solo dove mi porta il cuore. E cioè a Varese.

Ecco il comunicato del club biancorosso.

Il Città di Varese è lieto di annunciare la collaborazione con il professor Roberto Sassi come consulente esterno per il coordinamento metodologico di tutte le squadre della nostra società. Dalla prima squadra fino alle compagini dell’Attività di Base le linee guida in ambito metodologico di Roberto Sassi saranno il punto di riferimento dell’attività dei nostri allenatori, preparatori e istruttori.

Nell’ambito della preparazione atletica e della metodologia Roberto Sassi rappresenta una vera e propria eccellenza del nostro calcio come dimostrano le numerose collaborazioni con club professionistici sia in ambito nazionale che internazionale.  Va ricordato come la sua prestigiosa e lunga carriera prese iniziò proprio a Varese per proseguire con Lecce, Lazio, Avellino, Torino, Verona, Salernitana, Fiorentina, Parma, Sampdoria e, infine, i nove anni alla Juventus dal 2011/12 al 2019/20 dove è stato responsabile prima del “Training Check” e poi della “Sport Science”. Un curriculum  importante, impreziosito dalle esperienze estere con Valencia, Atletico Madrid, Chelsea e Dinamo Mosca.

Per noi una opportunità davvero preziosa che già sta dando i suoi risultati in questa fase preliminare alla preparazione che inizierà oggi pomeriggio ad Albizzate.

A. C.


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU