Elezioni comune di Varese

 / Meteo e ambiente

Meteo e ambiente | 28 luglio 2021, 11:41

FOTO. Gavirate sommersa dal nubifragio: famiglie evacuate. Allagate case, strade e anche la sede della Croce Rossa e della Protezione Civile

Situazione disastrosa in città, dove sono "saltati" numerosi tombini e dove sono finite a mollo diverse vie, in particolare in località Armino, già colpita duramente dall'alluvione dell'anno scorso

FOTO. Gavirate sommersa dal nubifragio: famiglie evacuate. Allagate case, strade e anche la sede della Croce Rossa e della Protezione Civile

Il nubifragio sta colpendo duramente Gavirate che è finita letteralmente a mollo a causa del maltempo. L'alluvione non ha risparmiato nemmeno Luvinate (LEGGI QUI E QUI) e altri Comuni del Varesotto (LEGGI QUI), compresi quelli del nord della provincia, dove ci sono situazioni a rischio (LEGGI QUI).

Due famiglie residenti in viale Verbano sono state evacuate, mentre sono state allagate le sedi della Croce Rossa del Medio Verbano e quella della Protezione Civile, oltre a decine di case, garage, giardini e orti, ma anche negozi ed attività commerciali e artigianali in molte zone della cittadina.

"Saltati" numerosi tombini che non sono riusciti a contenere la violenza della pioggia caduta e sono andate a mollo numerose vie della cittadina, in particolare in località Armino, già colpita duramente dall'alluvione di un anno fa. 

Tutte le abitazioni che si trovano sotto il livello della strada statale 394, che si è trasformata in un fiume d'acqua e di sassi, hanno da spalare almeno una trentina di centimetri di acqua e fango.

Alcuni cittadini hanno "difeso" le proprie abitazioni, cantine e garage applicando agli ingresso delle paratie di fortuna, costituite da sacchi, per arginare la violenza dell'acqua; in via Arioli si spala il fango dai cortili di alcune case. Anche una palazzina in via Buzzi risulta allagata come anche la via Scalarini. A mollo anche il quartiere storico di Fignano e un'attività commerciale. 

In azione anche i vigili del fuoco che sono intervenuti per mettere in sicurezza le zone colpite dall'alluvione pompare l'acqua dalle abitazioni e da cantine e garage. 

 

La fotogallery: 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore