Elezioni comune di Varese

 / Busto Arsizio

Busto Arsizio | 28 luglio 2021, 07:00

Troppi poveri a causa del Covid a Busto: il Comune offre i buoni spesa

Riaperto il bando misure urgenti di solidarietà alimentare dopo quello degli affitti

Troppi poveri a causa del Covid a Busto: il Comune offre i buoni spesa

Non solo affitti (LEGGI QUI): il Comune di Busto Arsizio va in soccorso anche sui buoni spesa. A chi insomma ha difficoltà anche a comprarsi il cibo, i generi di prima necessità con la situazione economica creata dalla pandemia.

È stato riaperto il bando “Misure urgenti di solidarietà alimentare".Le famiglie, anche composte da un solo componente, che si trovano in difficoltà economica a causa dell’emergenza derivante da Covid 19 - spiega l'amministrazione comunale - possono richiedere l’erogazione di buoni spesa a partire subito sino all’esaurimento dei fondi disponibili (35mila euro).

Questo il link. Nell’avviso sono riportati tutti i requisiti necessari per poter accedere alla misura. Gli assegnatari di buoni spesa nel periodo 18.12.2020/18.01.2021 non possono presentare una nuova richiesta (la domanda sarà rifiutata dalla piattaforma informatica). Chi ha difficoltà a gestire l'operazione informatica, può rivolgersi per informazioni ai numeri: 0331-390117 e allo 0331-390100 operativi dal martedì al giovedì dalle 8,30 alle 12.30 e dalle 14 alle 16 il lunedì e il venerdì dalle 8.30 alle 12.30.  

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore