/ Varese

Varese | 21 luglio 2021, 17:15

Estate 2021: tra Covid e regole i varesini hanno scelto Eolie e Puglia. E cercano, disperatamente, compagnia

Abbiamo chiesto alle due principali agenzie di viaggio di Varese di tracciare un profilo delle scelte vacanziere degli abitanti della Città Giardino: ecco le mete preferite, le preoccupazioni e le aspirazioni degli stessi. Ma anche i consigli da tenere presente per non farsi bloccare dalla paura di viaggiare

Estate 2021: tra Covid e regole i varesini hanno scelto Eolie e Puglia. E cercano, disperatamente, compagnia

Estate 2021: le vacanze dei varesini sono e saranno italiane. 

In un contesto fluido, quindi destinato ancora a modificarsi (vedi il decreto che introdurrà l’obbligo del Green Pass), con la spada di Damocle di nuove restrizioni e con l’animo amaramente nutrito da cronache da tregenda che giungono da mete fino a due anni fa considerate alla stregua dell’uscio di casa (vedi la Grecia e Malta, per esempio), la predilezione per il viaggio dentro i confini della Penisola è l’unico dato di fatto ricavabile e incontestabile. Almeno chiamando in causa le due più importanti agenzie di viaggi della città di Varese: Giuliani e Laudi e Morandi Tour.

Indaffarate di lavoro, che purtroppo negli ultimi tempi non si concretizza solo nelle prenotazioni ma anche nel rispondere a migliaia di richieste di informazioni, attuare cambi di programma, disdette, annullamenti e supporto psicologico a potenziali viaggiatori spaventati, i suddetti tour operator hanno risposto alle nostre domande e curiosità.

Il punto fermo è quello già anticipato: il 98% dei varesini quest’anno ha scelto mari e montagne tricolori. Lo ha fatto nel mese e mezzo appena trascorso e lo fa oggi, quando ancora viaggiare in Italia non richiede tamponi né Passaporto Verde, così come lo farà a maggior ragione con l’entrata in vigore dell’annunciato decreto.

Le mete preferite? La palma degli “hot spots” se la contendono la SiciliaLe Eolie sono al tutto esaurito fino a settembre» afferma Stefania Morandi, titolare dell’omonima agenzia) e la Puglia, con Gallipoli che va per la maggiore tra i più giovani.

Seguono a ruota la Romagna, capace di erogare tantissimi servizi a prezzi contenuti, ovviamente la Sardegna, che ha spopolato soprattutto a maggio e giugno, e la Toscana. Sempre più abitanti della Città Giardino, poi, stanno scegliendo la Calabria, new entry capace di accomunare bellezze paesaggistiche e costi concorrenziali.

Mare quindi. Molto più che montagna. Se si dovesse dare una percentuale, «saremmo a un 80%-20%». Quel 20%, però, ha le idee molto chiare: tra gli amanti del trekking e del relax ad alta quota regna incontrastata la voglia di Dolomiti.

La tipologia, invece? «Il 90% sceglie villaggio o hotel» spiegano dalla Giuliani e Laudi, con solo i ragazzi più orientati verso gli appartamenti. Il pacchetto “tutto completo” (viaggio, spostamento, alloggio) va forte tra chi frequenta le agenzie, e non è difficile capire il perché.

Parlare di estero, invece, porta innanzitutto a esaurire molto presto l’argomento mete («Maldive, Bahamas, Grecia e Baleari - dice ancora Stefania Morandi - ma con richieste di prenotazione arrivate il mese scorso, non ora»), poi ad aprire il capitolo - molto più lungo - dei problemi e delle incertezze. Ma anche delle risposte. In generale «le questioni sollevate e le polemiche degli ultimi giorni hanno completamente bloccato le prenotazioni - è l’opinione di Giuliani e Laudi - Per ora le disdette sono poche, ma anche perché la situazione è molto confusa: le persone aspettano di vedere cosa deciderà davvero il Governo. È evidente che alcuni oneri, come quello del tampone per le famiglie numerose, potrebbero aggravare i costi e portare ad annullamenti».

Non mancano però i consigli. Il primo è evidente: affidarsi alle agenzie di viaggio facilita la vita e non di poco. In termini “burocratici” (difficile dimenticarsi eventuali incombenze come accaduto a tanti viaggiatori verso la Grecia negli ultimi giorni con il Passenger Locator Form), in termini di consigli, informazioni e possibilità di “rientrare” dai costi sostenuti attraverso i buoni in caso di annullamenti. Il secondo è quello di stipulare un’assicurazione sanitaria: «Ce ne sono apposta per il Covid - afferma ancora Stefania Morandi - e ti tutelano dagli imprevisti che accadono prima della partenza, durante il viaggio e al ritorno, dandoti assistenza in caso di bisogno (per esempio in caso di obbligo di quarantena) e rifondendoti le spese sostenute».

Il terzo consiglio arriva da Giuliani e Laudi: «È inutile girarci intorno: è quello di vaccinarsi. Punto. Chi è vaccinato può viaggiare in modo molto più semplice. Con il Green Pass alcuni problemi semplicemente non esistono più, come quello dei tamponi e delle ore che devono essere trascorse dal test alla partenza, ore che cambiano da Paese a Paese così come tante altre regole, peraltro destinate a modificarsi ancora. Se uno ha il Green Pass non deve più badare a tutto questo, oltre a non preoccuparsi del ritorno in Italia, perché c’è anche quel fattore da tenere in considerazione».

E gli operatori ci tengono ad aggiungere anche questo: «La paura di viaggiare è anche a volte ingiustificata - riflette dall’alto della sua esperienza la titolare di Morandi Tour - Le strutture oggi sono sicure, organizzate, con protocolli rigidi. E anche gli spostamenti dei tour operator avvengono in assoluta sicurezza. Nell’ultimo anno, e parlo dei mesi nei quali abbiamo potuto operare, non ce n’è uno che si sia ammalato di Covid nei nostri viaggi».

Infine una curiosità. Se è vero che la pandemia ha per esempio ridotto praticamente a zero le vacanze studio, lo è altrettanto che non abbia fermato la voglia di socializzazione. Anzi, l’ha acuita a dismisura, parola sempre di Morandi Tour: «Non sapete quante vacanze di gruppo mi stanno chiedendo. Sono reduce dall’organizzazione di un viaggio a Riccione ed era pieno di single: è stato bellissimo vedere l’affiatamento che si è creato tra loro. Il lockdown ha creato grande solitudine e ora c’è un desiderio di stare con le altre persone mai così forte prima».

Fabio Gandini

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore