/ Varese

Varese | 18 luglio 2021, 11:24

Una bella sfida varesina: «Nuovo centro fitness in via Salvore, crediamo in Giubiano e nell’attività fisica per tutti»

Fit Easy aprirà i battenti la prima settimana di settembre proprio davanti alla nuova cittadella del rugby: «Siamo varesini e ci presentiamo alla città. Vogliamo coccolare i nostri clienti e farli sentire in famiglia». La struttura punterà su istruttori laureati, anche all’Insubria, una grande varietà di attrezzi e un’offerta economicamente vantaggiosa

Una bella sfida varesina: «Nuovo centro fitness in via Salvore, crediamo in Giubiano e nell’attività fisica per tutti»

Una bella novità. Ma soprattutto una scelta coraggiosa, di questi tempi, per chi crede nel fitness e  nell’attività fisica. 

Il sogno di due varesini, che già gestiscono due importanti centri a Jerago con Orago (aperto otto anni e mezzo fa), e a Olgiate Comasco, prende forma anche nella loro città, con l’apertura di Fit Easy, che avverrà nella prima settimana di settembre in via Salvore, proprio di fronte alla cittadella del rugby (anch'essa a un passo dall’essere pronta e a disposizione della città).

«Avremo personale in sala dalle 6 del mattino fino alle 22» spiega Cristina, già presente in via Salvore in questi giorni per ricevere le prenotazioni.

I ragazzi che lavoreranno nel nuovo centro sono laureati in scienze motorie e la loro assistenza in sala sarà compresa nell’iscrizione. Alcuni degli addetti arrivano dall’Università dell’Insubria, in un’opportunità che per loro è anche un trampolino di lancio per poi proseguire il cammino di acquisizione di competenze e nel mondo del lavoro.

«Abbiamo scelto Varese un po’ per sfida e un po’ per gioco: io e mio marito abitiamo in questo quartiere e una mattina, vedendo questo spazio libero, ci siamo detti “perché non provarci anche qui?”».

Il fatto che l’intera area diventerà un importante polo sportivo, con la riqualificazione ormai ultimata della cittadella del rugby, è stata un’ulteriore spinta per lanciarsi in questa avventura: «Crediamo nel futuro di questa zona della città, nella quale ora ci saranno parcheggi (imminente l’apertura del nuovo parking del Del Ponte ndr), giovani sportivi ma anche cittadini di tutte l’età che vogliono tenersi in forma. All’apertura della prevendita, le prime a presentarsi sono state alcune signore del quartiere, che non vedono l’ora di poter essere da noi la mattina, oltre a tanti ragazzi. Vogliamo far sentire in famiglia e coccolare i nostri clienti».

Il centro fitness, dotato anche di posti auto interni, spazierà su oltre 500 mq di superficie e sarà dotato di più di 140 attrezzi Tecnogym, vogatori e bici da spinning, con diversi corsi che potranno svolgersi all’ora preferita dal cliente seguendo le indicazioni dai monitor presenti su ogni macchina. Una novità sarà quella rappresentata da alcuni tappetini scivolosi (slide) per svolgere attività aerobica in tempi anche ristretti.

«Siamo un centro fitness e non la solita palestra. E vi aspettiamo per cominciare insieme questa sfida. L’offerta iniziale con cui abbiamo deciso di presentarci a Varese, comprensiva di iscrizione a vita, schede personalizzate e istruttori, è di 24,90 euro al mese. Chi vuole, poi, potrà anche usufruire di un personal trainer. Per tutte le informazioni e le prevendite il nostro ufficio è aperto da lunedì a venerdì dalle 10 alle 13 e dalle 15 alle 20, poi il sabato dalle 9 alle 12  e dalle 15 alle 19, e la domenica dalle 9 alle 12. Il nostro ufficio è in via Salvore 20».

Andrea Confalonieri

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore