Elezioni comune di Varese

 / Economia

Economia | 08 luglio 2021, 11:18

La logistica scende in piazza a Lodi: alla protesta sarà presente anche la Filt Cgil Varese

Situazione e prospettive del settore sono al centro della manifestazione organizzata a livello nazionale dal sindacato di categoria sabato 10 luglio a partire dalle 9.30. Interessate anche realtà del Varesotto come Amazon a Origgio e alcune aziende che operano a Malpensa

Presidio alla Amazon di Origgio

Presidio alla Amazon di Origgio

Sabato 10 luglio, con inizio alle 9.30 e termine alle ore 14.00 si terrà a Lodi un'iniziativa, organizzata dalla Filt Cgil nazionale, dal titolo “La logistica nel Paese. Andare oltre i luoghi comuni: la situazione e le prospettive", alla quale prenderà parte anche una delegazione della Filt varesina.

«E' il momento di rendere finalmente centrale il tema della logistica anche a seguito dei recenti e drammatici avvenimenti che hanno interessato il settore» sottolinea il sindacato.  

Le realtà presenti nel Varesotto sono varie, sia di dimensioni importanti come i centri di distribuzione di Origgio di Amazon e BRT, di DHL a Malpensa, di Fedex e Sda, sia di piccole e medie dimensioni che si occupano di trattate e distribuire le merci in tutta la provincia e in quelle limitrofe ogni giorno in modo capillare.

«E' un settore che ha visto una costante crescita negli anni anche grazie allo sviluppo dell' e-commerce ma che deve fare i conti ancora con fenomeni di illegalità, mancata applicazione del contratto della Logistica, Trasporto Merci e Spedizione e problematiche pratiche legate alle condizioni di lavoro» commenta in una nota la Filt Cgil di Varese.

«L'importanza e la centralità del settore ha bisogno di attenzione anche nel nostro territorio e le istituzioni a tutti i livelli non possono esimersi da una presa di posizione e dall'affrontare seriamente il problema - continua il sindacato - l'attenzione della Filt Cgil, sempre a supporto dei lavoratori, rimane alta ma la battaglia può essere vinta solo con una sinergia tra azione sindacale e politica per fa sì che il malcostume di alcune aziende non continui ad impattare negativamente in primis sui lavoratori del settore ma anche sulle aziende sane». 

«Accogliamo positivamente l'interesse del ministro Orlando sul tema dimostrata con la costituzione di una task force dedicata all'analisi delle problematiche del settore e ci auguriamo che a tutti i livelli ci sia una rinnovata attenzione al delicato quanto importante tema della logistica» conclude la Filt. 

L’iniziativa che si terrà a Lodi sarà aperta dal segretario generale della Filt Cgil, Stefano Malorgio e vedrà gli interventi di numerosi delegati e delegate del settore da tutta Italia. Conclusioni del segretario generale della Cgil, Maurizio Landini.

L’evento sarà trasmesso anche in diretta streaming su collettiva.it

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore