/ Cronaca

Cronaca | 05 luglio 2021, 23:54

Con il monopattino vola nel Ticino e resta aggrappato alla sponda: salvato dai vigili del fuoco

Un uomo è stato recuperato dai vigili del fuoco in tarda serata dopo essere finito in acqua in via Alzaia del Ticino a Somma Lombardo. A lanciare l'allarme alcuni passanti

(foto d'archivio)

(foto d'archivio)

Vola con il monopattino e cade nel Ticino, restando aggrappato alla sponda. Le sue richieste d'aiuto sono state sentite dai passanti che hanno chiamato i soccorsi. E' successo intorno alle 22 di lunedì a Somma Lombardo.

L'uomo, 57 anni, stava percorrendo via Alzaia del Ticino quando per cause in corso di accertamento ha perso il controllo del monopattino ed è finito nel fiume Ticino: l'uomo è riuscito ad aggrapparsi alla riva ma è rimasto bloccato e non riusciva più a risalire.

Fortunatamente alcuni passanti hanno lanciato l’allarme. Immediatamente sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco del locale distaccamento con un’autopompa e un fuoristrada, oltre all'ambulanza della Croce Rossa di Gallarate e alla pattuglia dei carabinieri.

I vigili del fuoco hanno recuperato l’individuo e lo hanno affidato alle cure del personale sanitario. Per lui niente di grave: è stato trasportato in pronto soccorso in codice verde pre accertamenti.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore