/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 05 luglio 2021, 08:05

«Non mollare mai!». Obiettivo3, la squadra fondata da Zanardi, coinvolge Busto

La staffetta tricolore degli atleti paralimpici passerà martedì alle 11.30. Partirà anche Samuele Castiglioni, Cuffie colorate in festa per il loro atleta che vivrà questa sfida nel nome di Alex

Samuele  Castiglioni (foto da Facebook) già vittorioso nel nuoto e ora nel ciclismo, partirà con Obiettivo3

Samuele Castiglioni (foto da Facebook) già vittorioso nel nuoto e ora nel ciclismo, partirà con Obiettivo3

Tra poche ore un passaggio carico di entusiasmo  a Busto Arsizio: quello di Obiettivo3, la squadra fondata da Alex Zanardi, e della Staffetta tricolore.

C'è grande attesa per il passaggio del testimone tra i ciclisti paralimpici martedi 6 luglio, verso le 11.30, davanti al municipio. E c'è anche un ulteriore motivo di tifo, perché da qui partirà anche l'atleta Samuele Castiglioni per dirigersi verso Como. Trent'anni, bustocco, paraciclista di categoria C3, Samuele dopo una lunga e vittoriosa carriera nel nuoto, di recente si è avvicinato al mondo del ciclismo. Ed è pronto a fare faville anche in quest'occasione.

Partita domenica 4 luglio, la seconda edizione di Obiettivo Tricolore attraverserà l’Italia per oltre 3mila chilometri, spingendosi questa volta fin oltre lo Stretto, per giungere a Catania, dopo aver attraversato 18 regioni e compiuto 54 tappe.

Sono 70 gli staffettisti che hanno deciso di passarsi di mano quel testimone ricevuto lo scorso anno dal loro capitano Zanardi  -ricordano gli organizzatori - in sella ad handbike, biciclette e carrozzine olimpiche e che affronteranno il caldo, la fatica delle salite e dei tanti chilometri da macinare, evocando quel mantra da lui più volte impartito: non mollare mai! I protagonisti saranno gli atleti di Obiettivo3, affiancati da tanti testimonial che si uniranno in questo grande viaggio.

Dall’affezionato ex-compagno di Nazionale Vittorio Podestà che percorrerà la tappa Valenza-Novi Ligure, a Stefano Baldini (Maranello-Bologna), Paolo Kessisoglu (Altedo-Bologna), Davide Cassani (Casalfiumanese-Borgo San Lorenzo), Simone Moro (Firenze-Castel Fiorentino) e Daniel Fontana (Ladispoli-Roma).

Tre le staffette: bianca, rossa e verde. tre percorsi si riuniranno domenica 11 luglio a Bologna, città natale di Zanardi, poi un unico serpentone tricolore ripartirà dal Centro Protesi Inail di Budrio con destinazione Catania, dove domenica 25 luglio la staffetta taglierà il traguardo. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore