/ Territorio

Territorio | 18 giugno 2021, 18:20

Viggiù ricorda il centesimo anniversario del soggiorno di Giacomo Puccini in paese

L'amministrazione comunale con alcune associazioni organizza "Musica in Villa" un festival pucciniano che inizia il 19 giugno con una conferenza sulla vita, la musica e gli amori del grande compositore toscano

Viggiù ricorda il centesimo anniversario del soggiorno di Giacomo Puccini in paese

Viggiù celebra con un festival il centenario del soggiorno del grande compositore toscana nel paese della Valceresio.

Puccini soggiornò a Viggiù nel 1921 su invito di Renato Simoni librettista e coautore del libretto della Turandot; a quanto sembra, proprio durante la sua permanenza in paese, Puccini compose alcune parti di una delle sue opere più amate dal pubblico. Il grande compositore abitò all'ex Albergo Viggiù e quando partì lasciò una breve dedica a tutto il paese scrivendo "Che fresco c'è a Viggiù", frase che viene riportata anche sulla locandina del Festival pucciniano "Musica in villa", organizzato dal Comune, dai musei civici viggiutesi e dalla Filarmonica cittadina che ovviamente è intitolata a Puccini. 

Il primo evento della rassegna sarà il 19 giugno alle 21.30 all'ex Albergo Viggiù con la conferenza "Vissi d'arte, vissi d'amore" a cura del maestro Angelo Penati che racconterà la vita, la musica e gli amori del compositore toscano

Il 26 giugno alle 21 a Villa Borromeo si terrà invece un concerto del quartetto Sax Academy e il 3 luglio sempre a Villa Borromeo il concerto lirico della soprano Giada Gallone, del tenore Diego Cavazzin, accompagnati al pianoforte da Antonio Scaioli. 

Il 10 luglio alle 21 nella chiesa di Santo Stefano il concerto d'organo dell'organista titolare del Duomo di Milano, il maestro Emanuele Vianelli e per concludere, il 24 luglio alle 21 al parco Butti, letture teatrali "Le donne dell'opera" a cura di Marta Ziggiotti e con alla tastiera Fabio Sioli. 

 

M. Fon.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore