/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 18 giugno 2021, 14:30

Una messa per don Lolo

Appuntamento sabato 19 giugno. In cascina, la casa che fu sua. E che continua a essere di tanti

Don Isidoro Meschi. Don Lolo

Don Isidoro Meschi. Don Lolo

Giornalista, insegnante, educatore, uomo di sport e di profonda cultura, operatore in prima linea contro la tossicodipendenza. Sacerdote. Innanzitutto sacerdote. Don Isidoro Meschi, don Lolo, sarà ricordato domani, 19 giugno, con una messa. «Nel luogo a lui più caro e sua più importante eredità»:  la cascina dove don Isidoro ha creato una comunità di recupero e dove è caduto, vittima di un amico fragile.

Appuntamento con don David Maria Riboldi, cappellano del carcere, alle 18. In pieno giugno, non un caso. Perché in giugno cadono tre date. «Per me memorabili e bellissime – fece presente, a suo tempo, don Lolo – Il 7 giugno 1945, giorno della nascita. Il 10 giugno successivo, nel quale divenni figlio Tuo. Il 28 giugno 1969, giorno dell’Ordinazione Sacerdotale».

Stefano Tosi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore