/ Scuola e ricerca

Scuola e ricerca | 16 giugno 2021, 11:02

Maturità 2021, al via il "maxi orale" nelle scuole superiori della provincia di Varese

Partito l'esame senza prova scritta, formula dovuta alle disposizioni anti Coronavirus: un colloquio "rinforzato" di un'ora

Maturità 2021, al via il "maxi orale" nelle scuole superiori della provincia di Varese

Sono cominciate questa mattina le sessioni d’esame di maturità per gli studenti delle scuole superiori della provincia di Varese, per il secondo anno consecutivo rispettando le disposizioni anti contagio.

Nessuna prova scritta quindi, ma una maxi orale. Un colloquio rinforzato che parte dalla discussione di un elaborato, il cui argomento è stato assegnato agli studenti e alle studentesse direttamente dal Consiglio di classe nei mesi scorsi.

Dopo la discussione dell’elaborato, il colloquio prosegue con la discussione di un testo già oggetto di studio nell’ambito dell’insegnamento di Lingua e letteratura italiana, con l’analisi di materiali (un testo, un documento, un’esperienza, un problema, un progetto) predisposti dalla commissione con trattazione di nodi concettuali caratterizzanti le diverse discipline.

C’è poi spazio per l’esposizione dell’esperienza svolta nei percorsi per le competenze trasversali e l’orientamento, in modo che il candidato possa dimostrare di aver maturato le competenze e le conoscenze previste nell’ambito dell’Educazione civica.

La durata indicativa del colloquio è di 60 minuti e le commissioni d'esame sono composte da 6 docenti interni più un presidente esterno. Il credito scolastico è invece attribuito fino a un massimo di 60 punti, di cui fino a 18 per la classe terza, fino a 20 per la classe quarta e fino a 22 per la classe quinta. Con l’orale verranno assegnati fino a 40 punti. La valutazione finale è espressa in centesimi ed è possibile ottenere la lode.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore