/ Calcio

Calcio | 12 giugno 2021, 18:13

Dal 13 giugno 2010 al 13 giugno 2021: domani Sean Sogliano torna a giocarsi un pezzetto di serie B. «Nel calcio si vive di emozioni»

Un incredibile incrocio del destino per il direttore varesino artefice del ritorno in serie B dei biancorossi nel 2010: gioca la finale promozione di andata da ds del Padova contro l'Alessandria, anch'essa grande rivale all'inizio della scalata, nello stesso giorno di Varese-Cremonese. Calcio d'inizio alle 18 con diretta Raisport

Dal 13 giugno 2010 al 13 giugno 2021: domani Sean Sogliano torna a giocarsi un pezzetto di serie B. «Nel calcio si vive di emozioni»

Dal 13 giugno al... 13 giugno, come in un cerchio che si chiude: 11 anni dopo Sean Sogliano torna in campo per giocarsi la promozione in serie B, stavolta nella gara di andata della finale contro l'Alessandria (altra vecchia nemica ai tempi della promozione in C1 che diede inizio alla scalata dal suo Varese). Nel 2010 al Franco Ossola contro la Cremonese fu leggenda, domani allo stadio Euganeo il direttore varesino proverà a usare le motivazioni giuste con il suo Padova che disputa la prima delle due sfide decisive contro i grigi (ritorno giovedì 17 al Moccagatta).

«Nel calcio si vive di emozioni, ed emozioni così forti è un privilegio viverle. Speriamo di viverne altre: aspettiamo quella più importante - ha detto Sean in un'intervista rilasciata al Corriere del Veneto - Per la sfida con l’Alessandria spero in un protagonista a sorpresa: abbiamo una rosa di ragazzi seri, la Serie B cambierebbe la vita a tanti di loro».

Tutti i biglietti disponibili, un migliaio, sono andati esauriti e la città è stata tappezzata di volantini della curva che iniziano così: "Popolo biancoscudato, il tuo momento è arrivato". Si giocherà alle 18 sia l'andata che il ritorno della finale: non valgono i gol in trasferta né la posizione in campionato. In caso di doppio pari o di una vittoria per entrambe con qualunque risultato al termine delle due gare regolamentari, si disputano supplementari ed eventualmente rigori.

Diretta della finale su Raisport (canali 57 e 58 del digitale terrestre), in live streaming nella sezione dirette del sito di Raisport (www.raisport.rai.it) e sul servizio Raiplay sul sito (www.raiplay.it) e sull’app dedicata.

A.C.


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore