/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 10 giugno 2021, 13:25

Strade, scuole e impianti: Agesp “nel mezzo del cammin”

A metà 2021, Agesp Attività Strumentali fa un punto della situazione sui progetti e le opere, tra quello che è stato fatto e ciò che si deve ancora realizzare. È l'amministratore unico Alessandro Della Marra a passare in rassegna i singoli settori societari e a dipingere il “quadro” degli interventi. «Non ci siamo mai fermati»

L'amministratore unico, Alessandro Della Marra

L'amministratore unico, Alessandro Della Marra

Nel mezzo del cammin...A metà 2021, Agesp Attività Strumentali fa un punto della situazione sui progetti e le opere, tra quello che è stato fatto e ciò che si deve ancora completare.

È l'amministratore unico Alessandro Della Marra a passare in rassegna i singoli settori societari e a dipingere il “quadro” degli interventi. Tra le opere ultimate, i lavori adeguamento sismico delle scuole Bellotti, Bossi, Galilei, Puricelli e la manutenzione straordinaria dei solai delle scuole elementari e medie, senza dimenticare le opere di adeguamento funzionale delle strutture, per via del Covid, agli Istituti comprensivi Bossi, Galilei, Pertini, Tommaseo, Crespi, Bertacchi, De Amicis.

Attualmente in corso gli interventi di manutenzione straordinaria alle scuole Tommaseo, «ricordando – sottolinea Alessandro Della Marra - che l’intervento riguarda un fabbricato dei primi del ‘900, soggetto pertanto a vincoli della soprintendenza ai beni artistici e architettonici». Nel rispetto della necessaria salvaguardia verranno realizzati lavori di manutenzione delle facciate, della copertura, delle gronde esterne, dei rivestimenti e del sottotetto.

Lavori in corso anche al Palariosto (messa in sicurezza delle facciate, manutenzione straordinaria dei bagni, sostituzione di serramenti e porte interne, realizzazione di un nuovo ascensore dinamico elettrico, imbiancatura complessiva degli ambienti e revisione generale dell’impianto elettrico e idraulico) e all'ex Borri «in relazione ai recenti episodi di occupazione abusiva – prosegue l'amministratore unico - sono stati avviati interventi urgenti tesi ad evitare l’accesso sia al fabbricato principale che all’area circostante».

Passando al settore della gestione impianti elettromeccanici, sono stati conclusi i lavori di messa a norma delle centrali termiche degli impianti sportivi comunali, tra cui il Centro di Atletica a Sacconago e i campi sportivi di Busto 81, Antoniana e Borsanese, mentre sono attualmente in corso le opere di riqualificazione della centrale termica e delle sottocentrali del poliplesso Rossini e l’intervento di sostituzione di un gruppo frigorifero alla sede dei Molini Marzoli.

A breve, inizieranno i lavori di realizzazione del nuovo impianto di condizionamento del palazzo municipale.

Nell’ambito del settore verde pubblico, sono stati ultimati lavori di manutenzione straordinaria e di piantumazione di gruppi di alberature varie in parchi pubblici e in aree a verde estensivo.

In riferimento al settore strade, la realizzazione di attraversamenti pedonali rialzati nelle vie Chisimaio, Bizzozzero, Tito Speri incrocio via Venegoni e viale Boccaccio (oltre a quelli in fase di completamento nelle vie Deledda e Sella) va nella direzione di garantire una maggiore sicurezza viabilistica. Stessa funzione per gli attraversamenti “salva pedone”, realizzati per conto di Agesp Energia con colonnine illuminate e led in corrispondenza delle strisce pedonali. Finora ne sono stati posizionati sei: viale Diaz/Beccaria, viale Diaz/Orrù, piazzale Solaro, via Mazzini/Cairoli, viale Rimembranze.

«Essere il braccio operativo della città più grossa della provincia non è semplice, di attività ce ne sono sempre tantissime – conclude Alessandro Della Marra - Il nostro compito, che è quello di soddisfare le esigenze dell’Amministrazione comunale e di conseguenza dei cittadini, non ci permette soste, nonostante questa pandemia ci abbia drasticamente rallentato e penalizzato».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore