/ Politica

Politica | 09 giugno 2021, 12:17

La lista elettorale "Primavera Cocquio" inizia a svelarsi con un video di Andrea Andreoli

Dopo i manifesti in paese, i social, il sito web, arriva la prima voce di un componente della compagine, volto del volontariato in paese e ingegnere di 36 anni che potrebbe essere il candidato sindaco: «Cocquio ha molte potenzialità, vogliamo farla rifiorire»

Andrea Andreoli

Andrea Andreoli

Inizia a svelarsi la lista elettorale "Primavera Cocquio" che parteciperà alle prossime elezioni comunali in programma il prossimo autunno.

Dopo i primi manifesti affissi in paese, i primi messaggi sui social e il lancio del sito web, arriva il primo video che vede protagonista Andrea Andreoli, 36 anni, attivo nel mondo del volontariato in paese ed ingegnere di professione, il quale spiega obiettivi e metodi che la compagine intende perseguire in campagna elettorale e per il futuro di Cocquio Trevisago.

Andreoli potrebbe essere il candidato sindaco di "Primavera Cocquio", anche se nessuna conferma è arrivata ufficialmente in questo senso, certo è l'autore del primo video della lista, a cui seguiranno quelli delle altre persone che formeranno la compagine. «E' da qualche tempo che in paese si sente aria di primavera - spiega nel video Andreoli - prima i manifesti, poi i social e il sito, adesso è giunto il momento di iniziare a svelare cosa abbiamo in mente per Cocquio Trevisago. Primavera non è solo una stagione, è un modo di essere, di vivere, che dura più di quattro mesi. E' uno stato d'animo positivo e democratico, è condivisione, dialogo, ricerca del bello e di fare le cose come comunità che non è la somma dei singoli, con un approccio umile e legato alle competenze».

«Il nostro gruppo vuole far rifiorire Cocquio Trevisago che ha tante potenzialità da esprimere e che noi vogliamo far crescere attraverso il confronto, le idee e i progetti» conclude Andreoli. 

 

Matteo Fontana

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore