Elezioni comune di Varese

 / Attualità

Attualità | 05 giugno 2021, 09:31

È morto Angelo Piovano, l'uomo più tatuato d'Italia

Chiunque abbia frequentato Torino, ma non solo, lo conosceva: Angelo era l'uomo, inconfondibile, coperto di tatuaggi su quasi ogni parte del corpo, ma con un sorriso grande e tanta gentilezza. A suo modo era un simbolo della città della Mole. La sindaca Appendino: «Ci mancherai»

Angelo Piovano (foto dal suo profilo Facebook ufficiale)

Angelo Piovano (foto dal suo profilo Facebook ufficiale)

Un risveglio con un velo di tristezza, per tutti i torinesi. Dal suo profilo social ufficiale, tramite il nipote Marco Bruno, si annuncia la morte di Angelo Piovano. Un personaggio che quasi tutte le persone che hanno frequentato la città, di certo, hanno incontrato almeno una volta nella vita. 

Angelo era l'uomo, inconfondibile, coperto di tatuaggi su quasi ogni parte del suo corpo, ma con un sorriso grande e tanta gentilezza. "L'uomo più tatuato d'Italia", recita la sua pagina social. E consultando il suo sito web, si scopre che era suo anche il record di "Over 65 più tatuato del mondo".

A suo modo, un "simbolo" della città della Mole, tanto che anche la sindaca, Chiara Appendino, ha voluto lasciare un messaggio di cordoglio nei commenti del post pubblicato su Facebook. "Ciao Angelo, ci mancherai", scrive la prima cittadina, seguita dai commenti e dai like di tanti altri utenti.

Da Torinoggi.it

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore