/ Eventi

Eventi | 02 giugno 2021, 17:02

Busto si è "ripresa" la sua musica

La risposta del pubblico a BA Classica è stata incoraggiante, rileva la vicesindaco Manuela Maffioli. Domenica con Bahrami un concerto anche simbolico: «Torna a suggellare la fine di un momento difficile»

Manuela Maffioli, vicesindaco e assessore alla Cultura

Manuela Maffioli, vicesindaco e assessore alla Cultura

Busto si è ripresa la sua musica, la sua vita. La risposta della città al programma di BA Classica è definita incoraggiante dalla vicesindaco e assessore alla Cultura Manuela Maffioli. Sono serate ricche di concerti speciali, ma domenica ce ne sarà uno ancora più particolare, non solo per la qualità musicale: anche per il valore simbolico. Il ritorno di Ramin Bahrami, in effetti, al Teatro Sociale "Delia Cajelli" vuol dire moltissimo: il giorno in cui il maestro provava, furono sospesi tutti gli eventi, nel febbraio 2020.

Bahrami torna anche «a suggellare la fine di un momento difficile», così com'era stato involontario protagonista di quello stop a causa dell'allarme pandemia.

Ma intanto continua il successo dei concerti, con una Festa della Repubblica nel segno di Maurizio Baglini, alle 20, sempre nel teatro di piazza Plebiscito, e ogni giorno da qui a domenica con un evento da gustare. 

GUARDA IL VIDEO

Files:
 PROGRAMMA BA CLASSICA (0.9 MB)

Marilena Lualdi

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore