/ Sport

Sport | 16 maggio 2021, 15:10

Piccola San Geo: sul traguardo di Busto trionfa l'astro nascente Dario Igor Belletta

Una bella domenica di ciclismo tra le strade di Busto e della Valle Olona. Spettacolare volatone in viale Piemonte, trionfa il campioncino sedicenne del GB Junior Team di Castano Primo. Perfetta l'organizzazione della UC Bustese Olonia. Il presidente Alessandro Cardi soddisfatto anche per il piazzamento dei suoi ragazzi, tre nei primi dieci

Dario Igor Belletta primo al traguardo della Piccola San Geo

Dario Igor Belletta primo al traguardo della Piccola San Geo

Piccola San Geo, che spettacolo. Nel volatone sul traguardo di Busto Arsizio, in viale Piemonte, trionfa Dario Igor Belletta. L'astro nascente del ciclismo giovanile mette le ruote davanti a tutti, al termine di una bella domenica di sport tra le strade di Busto e della Valle Olona. Perfetta l'organizzazione della UC Bustese Olonia. Il presidente Alessandro Cardi dice soddisfatto: «Vorrei ringraziare tutte le persone che hanno aiutato».

Sul secondo gradino del podio Gabriele Raccagni, terzo Daniele Anselmi.

Dopo la partenza alle 10 in punto di questa mattina, da Solbiate Olona (LEGGI QUI), i 198 corridori juniores hanno attraversato tutta la Valle Olona, per poi arrivare nell'area mercato di Busto dopo tre ore di gara serrata, decisa soltanto allo sprint. Spettacolare la progressione e il colpo di pedale del sedicenne di Arluno, portacolori del GB Junior Team di Castano Primo (GUARDA IL VIDEO).

“Vorrei ringraziare personalmente tutte le persone che hanno aiutato l’organizzazione a far sì che la gara potesse svolgersi nel migliore dei modi» ha dichiarato il presidente dell’UC Bustese Olonia, Alessandro Cardi, che si è poi espresso sulla corsa. «Bellissimo arrivo, una vittoria di un grande ragazzo, molto in gamba anche a livello nazionale. Ringrazio anche tutti i ragazzi della Bustese che ce l’hanno messa tutta per poter dare una soddisfazione: si sono piazzati bene». La formazione padrona di casa ha infatti classificato tre atleti nei primi dieci.

Dario Igor Belletta sembra proprio una promessa del ciclismo nazionale. Serio durante la premiazione, visibilmente contento sulla linea del traguardo con un grande urlo di gioia per una vittoria che aggiunge prestigio alla sua “giovane” carriera. A seguirlo, in ordine di arrivo: Gabriele Raccagni (G.C. Prealpi), Daniele Anselmi (Aspiratori Otelli-Carin-Baiocchi), Manuel Sannazzaro (S.C. Fagnano Nuova), Gabriele Casalini (Aspiratori Otelli-Carin-Baiocchi), Manuel Oioli (UC Bustese Olonia), Nicolas Gojkovic (Team Giorgi), Edoardo Mauro Alleva (UC Bustese Olonia), Nicola Cocca (Aspiratori Otelli-Carin-Baiocchi) e Matteo Lovera (UC Bustese Olonia).

Michela Scandroglio

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore