/ Territorio

Territorio | 15 maggio 2021, 08:19

Besano si stringe alla ragazza ferita nell'incidente a San Fermo: «Una luce di speranza nel buio del dramma»

Il sindaco Leslie Mulas: «La nostra concittadina, per quanto grave, non è in pericolo di vita. Ne sono felice avendo conosciuto la famiglia e sapendo le loro vicissitudini passate, una preghiera e un augurio di pronta guarigione»

Il luogo del tragico incidente in via Rovereto a San Fermo

Il luogo del tragico incidente in via Rovereto a San Fermo

Tutta Besano si stringe attorno alla ragazza di 17 anni residente nel paese della Valceresio e rimasta gravemente ferita nell'incidente stradale in cui ha perso la vita Giuseppe Guzzi (LEGGI QUI).

Ad esprimere vicinanza alla giovane concittadina e ai suoi famigliari è il sindaco Leslie Mulas che sui social ha esternato la sua solidarietà. «Le notizie di cronaca ci hanno riportato ieri la triste vicenda della ragazza di Besano che ha rischiato seriamente di perdere la vita in un incidente di moto - sottolinea il sindaco - il giovane 24enne di Varese che guidava purtroppo non ce l'ha fatta, ma la nostra concittadina invece, per quanto grave, non è in pericolo di vita e di questo ne sono felice, avendo conosciuto la famiglia e conoscendo le loro vicissitudini passate".

«Certe tragedie insegnano a tutti noi, ma specialmente ai più giovani, quanto il valore della vita sia prezioso ed unico, un tesoro da coltivare e preservare e non da trattare con leggerezza - continua Mulas - in questi momenti siamo nudi davanti alle nostre debolezze e ci sentiamo impotenti, ma la notizia dello scampato pericolo per la vita della ragazza ci lascia anche intravedere la luce della speranza nel buio del dramma. Una preghiera ed un augurio di guarigione a questa giovanissima ragazza ed alla sua famiglia, perché possano trovare serenità e solidarietà durante i difficilissimi giorni che li attendono».

M. Fon.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore