/ Hockey

Hockey | 11 maggio 2021, 14:46

Il Merano saluta tutti e va in Alps. Varese a caccia di una pista: Milano in pole position

I Mastini perdono i grandi rivali delle ultime due stagioni che celebrano l'approdo nell'Alps. Gialloneri probabilmente di nuovo a Milano, tra Agorà (partite) e Forum (allenamenti). Sempre che a qualcuno non scappi la voglia di fare sacrifici e peregrinare eternamente lontano da casa

Varese-Merano si dicono arrivederci, almeno per una stagione (foto Alessandro Galbiati)

Varese-Merano si dicono arrivederci, almeno per una stagione (foto Alessandro Galbiati)

«Ora è ufficiale: l'Hockey Club Merano giocherà nell'ALPS Hockey League a partire dalla stagione agonistica 2021/22. Possiamo annunciare con grande soddisfazione che assisteremo nuovamente a storici derby contro squadre come i Rittnerbuam, l’Asiago, il Val Gardena o il Cortina nella nostra Meranarena»: così la società delle Aquile dà per ufficiale la novità che priverà l'IHL di una delle protagoniste e i Mastini dei loro grandi rivali delle ultime due stagioni.

Fa onore al Merano l'approdo nell'Alps (complimenti a chi ci ha creduto e a chi ha investito le risorse per questo grande passo) ma, nello stesso tempo, fa anche un po' rabbia che il Varese sia alle prese con un problema ben più grande e che, se a qualcuno scappasse la voglia di peregrinare in giro per la Lombardia, potrebbe diventare insuperabile. Scovare una pista sempre nuova e diversa per poter sopravvivere, allenandosi e giocando le partite lontano da casa, non è un bel modo di fare sport o di convincere gli sponsor. Servono tanta passione, ma sopratutto tanta pazienza. 

Dal prossimo campionato, se il Como tornerà "padrone" a casa sua, com'è certo (anche la Valpeagle dovrebbe tornare sul ghiacchio della futura IHL, così come il neopromosso Dobbiaco), e se il Milano resterà in Division I all'Agorà, i Mastini dovranno fare un nuovo miracolo per cercare casa.

L'ipotesi più probabile (entro fine settimana bisogna perfezionare l'iscrizione) è un'alternanza proprio con il Milano nell'impianto di via dei Ciclamini che, per qualche tempo, era sembrato addirittura in bilico in vista dei lavori pre Olimpiadi 2026. Tutto però sembra rientrato, anche se la società del presidente Torchio si era già mossa per verificare la possibilità almeno di allenarsi sulla pista ghiacciata presente al Forum. Ipotesi che resta ben più che viva. Chi vivrà, vedrà, sperando che a tutti non scappi la voglia di fare sacrifici (per quanto riguarda la squadra, novità ci saranno più avanti: a partire dal coach).

Il comunicato ufficiale del Merano.

HELLO ALPS HOCKEY LEAGUE !!!

Ora è ufficiale: l'Hockey Club Merano giocherà nell'ALPS Hockey League a partire dalla stagione agonistica 2021/22. Tutti gli ostacoli burocratici sono stati superati con successo e possiamo annunciare con grande soddisfazione che assisteremo nuovamente a storici derby contro squadre come i Rittnerbuam, l’Asiago, il Val Gardena o il Cortina nella nostra Meranarena.

Dopo i successi ottenuti all‘epoca dell‘indimenticabile presidente Hansjörg Brunner, l'HCM ora lascia alle spalle i tempi delle varie divisioni Serie A2, INL e IHL e dopo quasi 20 anni di astinenza (nel 2003/04 l’ultima apparizione nella Serie A italiana) debutterà nuovamente nel massimo campionato italiano e così anche nell'ALPS Hockey League.

Dunque quello che tantissimi tifosi speravano già da diversi anni ora si sta avverando, ma per garantire un progetto sostenibile ed a lungo termine servirà soprattutto il sostegno attivo di tutta la nostra città. Servono non solo entusiasmo, ma anche aiuti operativi e finanziari! Con umiltà e pazienza, uniti e qualche mossa azzeccata riusciremo sicuramente a restituire all’Hockey meranese l’importanza che aveva negli anni d’oro e che sicuramente si merita!

SIAMO TORNATI !!! MISSIONE COMPIUTA !!!
..... LOADING A NEW MISSION !!!

A.C.


Vuoi rimanere informato sui Mastini Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo MASTINI VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP MASTINI VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore