/ Politica

Politica | 05 maggio 2021, 14:32

Tragedia sul lavoro a Busto, Astuti (Pd): «Necessario l’impegno di tutti perché non accada mai più»

Per il consigliere regionale del Pd, i numeri degli incidenti sul lavoro in Lombardia sono allarmanti. «Non è accettabile che nel 2021 si muoia ancora di lavoro»

Incidente sul lavoro a Busto, mercoledì 5 maggio

Incidente sul lavoro a Busto, mercoledì 5 maggio

«L’ennesima morte sul lavoro chiede a tutti un impegno perché non accada mai più». Ad affermarlo è il consigliere regionale del Pd, Samuele Astuti, a seguito della a tragedia accaduta oggi a Busto Arsizio, dove un operaio di 49 anni è morto per un infortunio sul lavoro (LEGGI QUI). «Esprimo - afferma Astuti - il mio più sentito cordoglio per la scomparsa dell’operaio morto sul lavoro a Busto Arsizio e auspico che si faccia al più presto luce sulle responsabilità della tragedia. Non è accettabile che questo accada ancora oggi. Non è accettabile che nel 2021 si muoia ancora di lavoro».

Per Astuti, i numeri degli incidenti sul lavoro in Lombardia sono allarmanti. «È di pochi giorni fa la scomparsa di una ragazza di 22 anni a Prato, mentre i numeri degli incidenti sul lavoro sono allarmanti: gli infortuni sul lavoro in Lombardia nel marzo scorso sono stati 7.237, mentre tra gennaio e marzo sono stati 23.900. Una tragedia quotidiana, troppo spesso dimenticata, per cui è evidente che le istituzioni non stanno facendo abbastanza. Per porre fine a questa tragedia ora è necessario l’impegno di tutti. Il mio non mancherà mai».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore