/ Eventi

Eventi | 05 maggio 2021, 14:11

Piambello dal vivo ritrova il suo palcoscenico naturale

Appuntamento domenica 9 maggio alle 17 a Parco Formentana di Cunardo con lo spettacolo "Aspettando Mangiafuoco"

Piambello dal vivo ritrova il suo palcoscenico naturale

Riprende il progetto Piambello dal Vivo che girovagando nei comuni della Comunità Montana del Piambello ne farà scoprire il suo territorio. Un territorio che diventa palcoscenico di nuove storie e si scopre al suo pubblico. Si parte domenica 9 maggio alle 17 a Parco Formentana di Cunardo con lo spettacolo"Aspettando Mangiafuoco" Teatro del Cerchio Parma.

«I comuni e la Comunità del Piambello vi danno il benvenuto a Piambello dal vivo; oggi i comuni stanno investendo sulla cultura quale strumento per alleviare il distanziamento sociale - sppiega il direttore artistico - Nell’incontro a teatro (in tutta sicurezza in base alla normativa) si vive un’esperienza insieme, ci si sente parte di una comunità pensante. Il nostro motto sarà proteggervi per proteggerci, vi proteggiamo usando tutte le precauzioni possibili, vi proteggiamo regalandovi viaggi fantastici accompagnati dalle storie, ci proteggiamo con la cura della cultura, e proteggerete con la vostra presenza la cultura stessa.Vi aspettiamo, l’ingresso è gratuito ma la prenotazione è obbligatoria».

La prenotazione può avvenire andando sul sito: http://www.intrecciteatrali.it/piambello-dal-vivo/ e cliccare su “ordina biglietti”. Oppure dai canali social di Facebook si può prenotare direttamente.

L’evento è sostenuto dalla Fondazione Comunitaria del Varesotto, dalla Comunità Montana del Piambello, dai comuni di Bisuschio, Besano, Brusimpiano, Cremenaga, Cadegliano Viconago, Cunardo, Clivio, Cantello, Induno Olona, Lavena Ponte Tresa, Marchirolo, Saltrio.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore