/ Eventi

Eventi | 05 maggio 2021, 18:56

Dopo il silenzio del lockdown la musica classica nel Varesotto riparte da Caravate

Sabato 8 maggio alle 20.30, in chiesa parrocchiale, Antonella Romanazzi, Cecilia Bernini, Marco Cadario e l'orchestra Vivaldi di Sondrio interpretano Pergolesi e Mozart.

Dopo il silenzio del lockdown la musica classica nel Varesotto riparte da Caravate

Dopo il lungo periodo di silenzio determinato dal lockdown la musica classica nel Varesotto riparte da Caravate.

Questo lo spirito con cui il Comune di Caravate, la parrocchia e l’orchestra Vivaldi hanno organizzato per sabato 8 maggio alle 20.30 in chiesa parrocchiale, un concerto che vuole essere un primo passo verso il ritorno alla normalità. Il programma scelto per questo evento comprende lo Stabat Mater di Pergolesi e tre Sonate da chiesa per organo e archi di Mozart. Con l’interpolazione di queste composizioni si vuole rappresentare il passaggio dal buio tempo del silenzio e dell’ angoscia determinata dal Covid, ad un nuovo tempo di risveglio, di speranza e di rinascita.

Interpreti della serata saranno Antonella Romanazzi soprano, Cecilia Bernini contralto, Marco Cadario organista e l’orchestra Vivaldi di Sondrio che proprio con questo concerto inaugura la sua stagione estiva 2021. Con l’esecuzione delle sonate da chiesa di Mozart sarà inoltre valorizzato l’antico organo Franzetti 1849 custodito nella parrocchiale di Caravate e recentemente restaurato.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore