/ Territorio

Territorio | 03 maggio 2021, 16:25

Folla commossa a Bodio per l'ultimo saluto ad Arianna: «Signore, prenditi cura di lei. Riempila di amore e di gioia»

In tantissimi oggi pomeriggio hanno voluto dare l'ultimo saluto alla giovane vittima dell'incidente stradale la scorsa settimana a Galliate. La preghiera dei genitori al Signore: «Sapere che è con te ci dà consolazione»

Folla commossa a Bodio per l'ultimo saluto ad Arianna: «Signore, prenditi cura di lei. Riempila di amore e di gioia»

Chiesa gremita e persone anche sul sagrato questo pomeriggio a Bodio Lomnago per dare l'ultimo saluto ad Arianna Costi, la 33enne scomparsa il 27 aprile scorso in un tragico incidente a Galliate (leggi QUI).

Parenti, amici, ma anche i volontari di protezione civile e una squadra di vigili del fuoco hanno voluto salutare la ragazza, conosciuta in paese e ben voluta da tutti. Il feretro è entrato in Chiesa accompagnato da una corona fiori, di rose bianche e gialle, come ultimo dono del compagno Dario

Una cerimonia partecipata e dolorosa per una tragedia impossibile da accettare e ancora senza un perché. Una giovane vita strappata troppo presto all'affetto dei suoi cari, che hanno voluto rivolgersi al Signore, con una lettera, per affidargli la loro figlia e il loro dolore.

«La tua vita lascia sentimenti e ricordi forti. La tua scomparsa - le toccanti parole dei genitori - un dolore che solo il tempo saprà lenire. Oggi è il giorno della preghiera e quindi ci rivolgiamo a te Padre. La nostra creatura è accanto a te, prenditi cura di lei e accudiscila. La speranza del tuo amore su di lei è la certezza su di noi. Proteggila dal nostro dolore e avvolgila nel tuo abbraccio. Il nostro dolore troverà pace e accettazione, ma oggi vogliamo solo pregarti di ricoprirla di amore e gioia e di trasmettere al nostro cuore la gioia di nostra figlia. Sapere che è con te ci darà consolazione. Col tempo il nostro cuore ricomincerà a pulsare, proteggi nostra figlia nella lunga attesa». 

 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore