/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 15 aprile 2021, 15:40

Giovanna e Valentina, una vita insieme e «insieme in Paradiso»

Le sorelle Rossini se ne sono andate a poche ore di distanza, dopo un’intera vita trascorsa insieme. Un’esistenza spesa pensando agli altri tramite il volontariato, stroncata dal maledetto virus

Le sorelle Valentina e Giovanna Rossini

Le sorelle Valentina e Giovanna Rossini

Hanno trascorso insieme tutta la vita e, insieme, se ne sono andate. Le sorelle Giovanna e Valentina Rossini, 73 e 87 anni, sono morte ieri, a distanza di poche ore l’una dall’altra.

Erano legatissime. Avevano sempre vissuto fianco a fianco: prima con i genitori e gli altri sei fratelli; poi, loro due – che non si sono mai sposate – avevano continuato ad abitare sotto lo stesso tetto, nel quartiere di San Giuseppe.

Valentina aveva lavorato come impiegata. Giovanna, invece, era stata un’educatrice della scuola materna. Una volta in pensione, non sono rimaste con le mani in mano, ma si sono dedicate al volontariato, in varie forme. Il loro pensiero era sempre rivolto agli altri.

Ancora una volta è stato il Covid – appesantito da patologie pregresse che comunque non impedivano loro di vivere una vita serena – a non lasciare scampo a due persone anziane.

Se ne sono andate all’ospedale di Busto, vicino alla loro casa e alla parrocchia che frequentavano regolarmente.

«Sembra che, dopo una vita insieme, si siano aspettate per andare in Paradiso – osserva il fratello Pietro –. In questo tragico periodo, gli anziani, uno ad uno, se ne stanno andando in tanti».

È così. Questa storia, oltre alla testimonianza del legame indissolubile tra due sorelle, ci ricorda che il Covid continua a colpire ogni giorno e che gli anziani rimangono i più vulnerabili. Dobbiamo continuare a proteggerli.

Riccardo Canetta

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore