/ Calcio

Calcio | 14 aprile 2021, 15:15

Mondo biancorosso in lutto: se n'è andato Livio Saccani. Papini: «Ho un nodo alla gola»

Ex presidente del club Passione Biancorossa e volto conosciuto da tutta la tifoseria, Livio aveva 59 anni e lascia la moglie Laura e due figli. «Il Varese significa tante lacrime - disse un giorno - proprio come il nostro lago. Però, chi vive da queste parti lo sa bene, basta aver pazienza e il pericolo se ne va, tutto rientra nei ranghi»

Livio Saccani con Silvio Papini fuori dallo stadio di Teramo

Livio Saccani con Silvio Papini fuori dallo stadio di Teramo

«Il Varese significa tante lacrime, proprio come il nostro lago. Però, chi vive da queste parti lo sa bene, basta aver pazienza e il pericolo se ne va, tutto rientra nei ranghi»: sono le parole che ci disse Livio Saccani nel 2015, l'anno dell'addio alla serie B. E sono le parole con cui lo ricordiamo, oggi che non c'è più. 

Una notizia tragica colpisce infatti il mondo biancorosso che perde un tifoso che chiunque, in casa ma anche in trasferta, ha conosciuto e salutato almeno una volta sui campi. Livio, originario di Luino anche se ora viveva a Cocquio Trevisago, se n'è andato a 59 anni ed è stato attivissimo anche a livello di tifoseria, soprattutto nel momento del passaggio dal club Amici del Varese - con cui lo ricordiamo presente nelle trasferte della scalata verso la serie B - a Passione Biancorossa, di cui è stato anche presidente.

«E' sempre stato in prima linea e io non voglio salutarlo con le solite frasi fatte - dice l'amico Silvio Papini - ho un groppo alla gola da quando ho avuto la notizia stamattina dalla moglie Laura. Penso a lei e ai due figli e mi stringo a loro».

I funerali si svolgeranno venerdì alle 14.30 alla chiesa di San Pietro in Campagna a Luino.


A.C.


Vuoi rimanere informato sul Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo VARESE CALCIO
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP VARESE CALCIO sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore