/ Busto Arsizio

Busto Arsizio | 14 aprile 2021, 12:13

Il comune avvisa: riscaldamenti accesi solo se necessario dopo il 15 aprile

A Busto una nota di Palazzo Gilardoni. «Dopo il 15 aprile è possibile accendere gli impianti di riscaldamento nella fascia oraria dalle 5 alle 23 per una durata non superiore alle 7 ore giornaliere»

Il comune avvisa: riscaldamenti accesi solo se necessario dopo il 15 aprile

Dopo il 15 aprile, riscaldamenti accesi solo se necessario. Lo comunica il Comune di Busto Arsizio che precisa: «Qualora le condizioni meteorologiche lo rendessero necessario, dopo il 15 aprile è possibile accendere gli impianti di riscaldamento nella fascia oraria dalle 5 alle 23 per una durata non superiore alle 7 ore giornaliere».

Le disposizioni di legge prevedono che dal 15 ottobre al 15 aprile l’esercizio degli impianti termici per la climatizzazione invernale sia consentito in città nel rispetto dei limiti di 14 ore giornaliere. Al di fuori di tali periodi, gli impianti termici possono essere attivati dal responsabile solo in presenza di situazioni climatiche che ne giustifichino l’esercizio e, comunque, per una durata giornaliera non superiore alla metà di quella consentita in via ordinaria.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore