/ Territorio

Territorio | 10 aprile 2021, 15:57

Drive UP con Alessia Ventura punta i riflettori su Cassano

La prima puntata in cui la showgirl ha guidato un'auto raccontando anche l'imminente maternità si è svolta nella cornice del parco della Magana e ha offerto altri scorci. L'agente televisivo Pettinato: «È una soddisfazione condividere il bello e comunicarlo». Il sindaco Poliseno: «Così si favoriscono lavoro e cultura»

Alessia Ventura a Cassano Magnago per Drive Up: il sindaco Poliseno l'ha salutata e ha offerto dei fiori per la futura maternità

Alessia Ventura a Cassano Magnago per Drive Up: il sindaco Poliseno l'ha salutata e ha offerto dei fiori per la futura maternità

Su Italia 1 le telecamere hanno raccontato anche la bellezza di Cassano Magnago. La prima puntata di Drive UP oggi sabato 10 aprile ha visto la showgirl Alessia Ventura guidare una Audi Q3 Sportback 45 Tfsi E Edition One con il pancione, con scorci della città a partire dal parco della Magana

Beppe Pettinato, agente di diversi personaggi televisivi tra i quali la stessa Ventura, è cassanese e già una volta portò Cassano in tv : «Tanti anni fa Scherzi a parte  in piazza San Giulio - conferma - Ora questa puntata di Drive UP». Pettinato ama la sua città e spiega: «È stata una soddisfazione, senz'altro, mostrare Cassano, condividere il bello e comunicarlo. La bellezza è importante, come lo è curare le proprie cose».

Importante, perché alimenta un circolo virtuoso ancora. Il parco della Magana è molto frequentato e amato: coglierne il fascino anche in televisione aiuta a essere ancora più fieri e attenti a mantenerlo in ordine, tutti insieme.

Il sindaco Nicola Poliseno ha offerto dei fiori alla futura mamma durante le riprese, avvenute il 5 marzo. Oggi commenta: «Grazie all’amicizia con Beppe Pettinato e alla sua grande professionalità siamo riusciti a portare a Cassano una puntata televisiva di un programma molto bello e giovanile. Il Comune ha collaborato per rendere le riprese facili e autorizzate per il parco Magana. Hanno richiesto immagini caratteristiche e non poteva non consigliare i luoghi ed angoli della nostra città più belli e che in pochi minuti di ripresa identificano facilmente Cassano».

E il primo cittadino precisa: «Tutti hanno notato una città ordinata, pulita e curata e non siamo corsi a farci belli perché arrivava la tv, tutto come ogni giorno ordinario. Ho visto una grande azienda televisiva all’opera, a Cassano è rimasta un intero giorno, anche questo è favorire il lavoro e la cultura».

 

Ma. Lu.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore