/ Scuola e ricerca

Scuola e ricerca | 10 aprile 2021, 14:12

I genitori di "Prima a Scuola Varese e Provincia" in marcia su Roma

Una delegazione del comitato varesino è partita questa mattina per partecipare alla manifestazione nazionale con cui si chiede la riapertura di tutte le scuole. Striscioni anche fuori dalle scuole di Varese

I genitori di "Prima a Scuola Varese e Provincia" in marcia su Roma

Un gruppo di genitori di Varese è partito questa mattina alla volta di Roma, per partecipare alla manifestazione nazionale organizzata dalla rete Suola in Presenza, che si terrà in piazza del Popolo alle 15, per chiedere la riapertura immediata di tutte le scuole, di ogni ordinne e grado.

Intanto da Varese alcuni genitori hanno attivato un “sostegno a distanza”, appendendo striscioni fuori dalle scuole della città. A Bobbiate, a Casbeno, a Masnago e in altri quartieri sono comparsi i cartelli “Da zero a venti, scuola per tutti gli studenti”.

I genitori di Varese avevano anche scritto al Governatore Fontana nei giorni scorsi (leggi QUI) per chiedere di farsi portavoce con il Governo delle loro richieste. Un appello che per ora rimane inascoltato e la scuola in presenza ancora negata agli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado.

Valentina Fumagalli

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore