/ Territorio

Territorio | 03 aprile 2021, 16:07

Cittiglio, l'associazione Atletica 3V dona una panchina rossa al paese

In Valcuvia corre più veloce la lotta contro la violenza sulle donne grazie alla generosità degli atleti del sodalizio guidato dal presidente Vittorio Ciresa. Il grazie del sindaco: «Un grande gesto, siamo in prima linea contro questa piaga». La panchina si trova all'ingresso del parco San Giulio

Cittiglio, l'associazione Atletica 3V dona una panchina rossa al paese

Grazie alla generosità dell'associazione sportiva podistica Atletica 3V anche Cittiglio ha ora una panchina rossa, il simbolo della lotta contro la violenza sulle donne, che è stata posta all'ingresso del parco San Giulio in via Provinciale.

Un gesto molto apprezzato dal sindaco Fabrizio Anzani che ha voluto ringraziare pubblicamente l'associazione attiva in Valcuvia. «Grazie all’Atletica 3V capitanata dal presidente Vittorio Ciresa e dall’amico sempre attivo per il nostro paese Gianluigi Simonetta, anche Cittiglio ha la sua panchina contro la violenza sulle donne - afferma il primo cittadino - con questo grande gesto, Cittiglio è in prima linea contro questa piaga. Grazie».

Il sindaco cita poi Benedetto Croce: "La violenza non è forza ma debolezza, né mai può essere creatrice di cosa alcuna, ma soltanto distruggerla", mentre sulla panchina rossa oltre a essere incisa un'altra frase altrettanto significativa: "La violenza è l'ultimo rifugio degli incapaci" è riportato anche il numero antiviolenza attivo 24 ore su 24, ovvero il 1522. 

M. Fon.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore