/ Politica

Politica | 03 aprile 2021, 10:22

Elezioni comunali. Pellicini (Fratelli d'Italia): «A Busto non si arretra di un millimetro sulla riconferma di Antonelli»

Presa di posizione netta del coordinatore provinciale del partito della Meloni: «E' naturale che i sindaci in carica vadano tutti riconfermati e poi con Antonelli si vince al primo turno»

Andrea Pellicini

Andrea Pellicini

A Busto Arsizio il candidato sindaco deve essere il primo cittadino uscente Emanuele Antonelli; è netta la presa di posizione di Andrea Pellicini, coordinatore provinciale di Fratelli d'Italia, in vista delle elezioni comunali slittate al prossimo autunno 

«A Busto non si arretra neanche di un millimetro e si va per la riconferma di Emanuele Antonelli - afferma in una nota Pellicini, che chiude ad ogni ipotesi alternativa all’attuale sindaco - è naturale che i sindaci in carica vadano tutti riconfermati. Anche le parole del nuovo responsabile provinciale della Lega vanno in questo senso. E poi con Antonelli si vince al primo turno. Provare altri candidati sarebbe un azzardo per tutta la coalizione. Quanto al nostro partito non ci saranno mai delle divisioni. Saremo sempre tutti dalle stessa parte».

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore