/ Eventi

Eventi | 13 marzo 2021, 11:30

Torna ‘Forza della Natura’ la manifestazione dedicata a Libereso Guglielmi

Sarà online, e si svolgerà dal 20 aprile al 1 maggio con un format completamente riprogettato e in modalità digitale.rigorosamente in modalità online sulla piattaforma multimediale del gruppo Morenews

Torna ‘Forza della Natura’ la manifestazione dedicata a Libereso Guglielmi

La manifestazione, nelle prime quattro edizioni sanremesi, (tre al Museo del Forte di Santa Tecla e una estiva in piazza San Siro), ha registrato oltre 50.000 presenze ed ha contribuito a ricordare la figura di Libereso, sensibilizzando turisti e residenti sui temi della sostenibilità ambientale.

In pochi anni è diventata un punto di riferimento importante per chi è interessato alle tematiche di sviluppo sostenibile, alle buone pratiche del buon vivere e al rispetto dell’ambiente minacciato dai cambiamenti climatici. Il tutto nel ricordo di Libereso un precursore del rispetto verso la natura, del recupero della biodiversità e della sostenibilità ambientale.

La manifestazione, grazie alle importanti presenze di rilevanza nazionale, è stata inserita nel Forum nazionale, promosso nel 2019 dal Ministero dei Beni Culturali.

 L’idea di riproporre in diretta streaming la quinta edizione della manifestazione, dopo l’annullamento dell’edizione 2020 a causa della pandemia è derivata dal grande successo dell’evento online della Festa di Compleanndedicata a Libereso che si è tenuta lo scorso anno, che ha registrato oltre 15.000 presenze.

Durante la manifestazione si potranno vedere mostre con disegni e fumetti di Libereso, assistere a incontri, conferenze, filmati e documentari, laboratori e scoprire le sue ricette a base di fiori ed erbe. Il programma si svolgerà rigorosamente in modalità online sulla piattaforma multimediale del gruppo Morenews e sulla pagina Facebook.

L'evento sarà organizzato dall’associazione Libereso Guglielmi in collaborazione con altre associazioni. L’ideazione ed il coordinamento della manifestazione sono del giornalista Claudio Porchia, la grafica è curata dal grafic disegner Diego Lupano.

È possibile mandare proposte di partecipazione all’evento fino al 31 marzo all’indirizzo mail: stampa@edizionizem.com

L’appuntamento per la quinta edizione è quindi per il prossimo 20 aprile, un giorno non casuale perché sarebbe stata la data del compleanno di Libereso.

Libereso Guglielmi, botanico di fama internazionale, giardiniere, naturalista, scrittore, disegnatore e autore di numerosi articoli e saggi dedicati alla natura e alle piante. Nato a Bordighera nel 1925, a quindici anni, grazie ad una borsa di studio, è stato chiamato dal professor Mario Calvino a lavorare presso la stazione sperimentale di Floricoltura di Sanremo, dove ha conosciuto Italo, di cui è diventato amico e con cui ha vissuto insieme per dieci anni. Dopo aver diretto una grande azienda floricola del Sud Italia, si è trasferito in Inghilterra dove è diventato capo giardiniere del giardino botanico Myddleton House e ricercatore dell’Università di Londra. Sposato con due figli è tornato in Italia dove su incarico del Credito Italiano ha rimesso a nuovo il Parco di Villa Gernetto a Lesmo. Ha viaggiato e visitato molti paesi europei, dell’Asia e dell’Indonesia. Ha curato diverse pubblicazioni e scritto sulle più importanti riviste italiane e straniere dedicate ai fiori e al giardinaggio. Da pensionato ha continuato a viaggiare e tenere conferenze spiegando il valore delle erbe, trasmettendo il suo amore per le piante e riscuotendo sempre un grande successo con i suoi formidabili racconti e con le sue ricette vegetariane basate sull’utilizzo di fiori e delle erbe spontanee. E’ stato protagonista di diversi racconti di Italo Calvino, d’innumerevoli interviste televisive, radiofoniche e sulla carta stampata, di documentari e di alcuni cortometraggi.  Dopo una vita avventurosa e affascinante, nel settembre del 2016 ci ha lasciati.

 

Bibliografia:

-      “Libereso, Il giardiniere di Calvino”, prefazione di Nico Orengo, Muzzio Editore, 1993;

-      “Oltre il giardino: le ricette di Libereso” a cura di Claudio Porchia, ed. Socialmente Bologna, 2008

-      “Mangiare il giardino: la lezione di Libereso” a cura di Claudio Porchia, ed. Socialmente Bologna, 2009

-      “Cucinare il giardino: le ricette di Libereso” a cura di Claudio Porchia, ed. ZEM Vallecrosia, 2012

-      “Ricette per ogni stagione” di Libereso a cura di Claudio Porchia, ed. ZEM Vallecrosia, 2014

-      “L’Erbario di LIbereso” a cura di Claudio Porchia ed Pentagora 2018

-      “Diario di un giardiniere anarchico" a cura di Claudio Porchia ed. Pentagora 2019

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore