/ Salute

Salute | 26 febbraio 2021, 13:26

Asst Sette Laghi attiva tutte le sedi vaccinali: da lunedì al via Varese, Luino, Angera e Tradate

Mentre la sede di viale Borri a Varese sarà dedicata alla vaccinazione delle categorie della "Fase 1 bis", le altre sedi si concentrano sulle vaccinazioni per gli over 80. Saranno attive sette giorni su sette

(foto generica d'archivio)

(foto generica d'archivio)

Da lunedì 1 marzo entrano in funzione tutte le sedi vaccinali dell'ASST Sette Laghi. Oltre a quella all'interno delle aule formazione dell'Ospedale di Circolo, si tratta della sede varesina di viale Borri, che torna funzionante, e delle sedi ospedaliere di Luino, Angera e Tradate.

In questa fase, mentre la sede di viale Borri è dedicata alla vaccinazione delle categorie della 1 bis, le altre sedi si concentrano sulle vaccinazioni per gli over80, a cui è destinato il vaccino Pfizer, compatibilmente con la quantità di vaccini a disposizione. Ogni sede funzionerà da lunedì a domenica. 

Contemporaneamente, l'Azienda, in collaborazione con ATS Insubria e con i Sindaci del territorio, sta cercando nuovi spazi in cui spostare l'attività vaccinale, considerato che gli ambienti ospedalieri non offrono spazi di dimensioni tali da consentire di accogliere i grandi numeri di vaccinandi previsti nel prosieguo della campagna vaccinale.

Asst Sette Laghi ricorda che l'accesso alle sedi vaccinali è consentito solo per chi ha ricevuto la comunicazione dell'appuntamento. 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore