/ Basket

Basket | 24 febbraio 2021, 17:59

La Pallacanestro Varese saluta Ingus Jakovics

Fuori un piccolo, spazio a un lungo in più: i biancorossi hanno deciso di rinunciare alla stimata guardia lettone, cercata e trovata da Kiev. E così sabato sera a Bologna ci sarà, stante l'infortunio di Beane, uno straniero in meno in squadra...

La Pallacanestro Varese saluta Ingus Jakovics

La Pallacanestro Varese rinuncia ufficialmente a Ingus Jakovis. La guardia lettone ha rescisso oggi il contratto che lo legava ai biancorossi: si accaserà in Ucraina al Basket Kiev, che lo ha cercato e trovato con una trattativa lampo.

Varese, con sei stranieri in organico e l’impossibilità - stante il regime del “5+5” scelto a inizio stagione - di portarli tutti a referto, ci ha messo poco a sfogliare la margherita dello sfoltimento: dentro un lungo in più (Morse insieme a Egbunu) e fuori un piccolo. La mossa appariva a molti auspicabile da mesi, viste le difficoltà incontrate dalla Openjobmetis sotto canestro in quasi tutte le partite, ma risulta in parziale controtendenza rispetto a quanto dichiarato solo una settimana dal gm Andrea Conti a VareseNoi nel corso della trasmissione l’Ultima Contesa.

Le prossime partite giudicheranno la bontà della scelta, che un problema immediato tuttavia lo crea: Ferrero e compagni giocheranno a Bologna - nella ripartenza di sabato contro la Virtus - con uno straniero in meno, visto che il recupero di Anthony Beane dall’infortunio sembra impossibile nei pochi giorni che separano dall’appuntamento.

Con la partenza di Jakovics, Varese saluta un atleta stimato dai tifosi per impegno, rendimento e serietà. Ecco il comunicato ufficiale della società:

Pallacanestro Varese comunica che nella giornata di oggi è stata firmata la risoluzione consensuale del contratto con Ingus Jakovičs. La scelta è stata presa di comune accordo tra il club biancorosso ed il giocatore lettone che negli ultimi giorni ha ricevuto offerte importanti da altri club per il termine della stagione.

Ad Ingus vanno i ringraziamenti per l’impegno profuso nel corso degli ultimi due anni, durante i quali ha dimostrato attaccamento e professionalità risultando un elemento prezioso dentro e fuori dal campo. A lui i migliori auguri per il prosieguo della sua carriera.

F. Gan.


Vuoi rimanere informato sulla Pallacanestro Varese e dire la tua?
Iscriviti al nostro servizio gratuito! Ecco come fare:
- aggiungere alla lista di contatti WhatsApp il numero 0039 340 4631748
- inviare un messaggio con il testo PALLACANESTRO VARESE
- la doppia spunta conferma la ricezione della richiesta.
I messaggi saranno inviati in modalità broadcast, quindi nessun iscritto potrà vedere i contatti altrui, il vostro anonimato è garantito rispetto a chiunque altro.
VareseNoi.it li utilizzerà solo per le finalità di questo servizio e non li condividerà con nessun altro.
Per disattivare il servizio, basta inviare in qualunque momento un messaggio WhatsApp con testo STOP PALLACANESTRO VARESE sempre al numero 0039 340 4631748.

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore