/ Salute

Salute | 21 febbraio 2021, 13:08

Vaccino agli over 80 anche di domenica: in quattro giorni a Varese è stato somministrato a 565 anziani

Dalle 7 di questa mattina alle 9.40 sono 140 gli over 80 che hanno ricevuto la prima dose di Pfizer. Ora si attende l'arrivo dei rifornimenti: nelle sedi dell'Asst Sette Laghi si potrebbe arrivare a 2.200 vaccinazioni al giorno

Vaccino agli over 80 anche di domenica: in quattro giorni a Varese è stato somministrato a 565 anziani

Ore 7 di domenica 21 febbraio: medici, infermieri, amministrativi e volontari sono pronti ai box. I box delle vaccinazioni anticovid, ovviamente, per accogliere gli anziani over 80 che hanno ricevuto il messaggio per questo importante appuntamento. 

Anche stamani, come tutti i weekend dall'inizio di gennaio, il centro vaccinale dell'ospedale di Circolo di Varese è in piena attività e alle 9.40 aveva già accolto, registrato e vaccinato 140 anziani.

Ma le vaccinazioni proseguono per tutto il giorno con la somministrazione alle categorie incluse nella fase 1 bis, avviata la settimana scorsa e rivolta agli operatori di RSA e RSD, farmacisti, dentisti e medici non convenzionati con il SSR. 

La fase 1 ter, invece, quella riservata agli over 80, si è aperta giovedì.  In quattro giorni sono 565 gli anziani già vaccinati, numeri compatibili con le dosi di vaccino Pfizer consegnate alla nostra Azienda.

Per la fase 1 bis, invece, il vaccino da usare è sia Pfizer che Astrazeneca, quest'ultimo riservato agli under 55 che non presentano particolari patologie, per tutti gli altri si ricorre ancora a Pfizer.

Nel dettaglio, giovedì scorso a Varese sono state vaccinate 449 persone, di cui 71 con Astazeneca.  Venerdì, invece, i vaccini somministrati sono stati 500, di cui 116 con Astazeneca, mentre sabato i vaccinati sono stati 453, di cui 117 con Astazeneca. 

Per oggi, domenica, sono attese 420 persone, compresi i nonni già vaccinati nella prima ora e mezza di attività. 

Ora si attende l'arrivo dei rifornimenti, sperando che vadano aumentando, così da poter spiegare tutta la capacità vaccinale approntata dalle sedi dell'Asst Sette Laghi, che ogni giorno potrebbero arrivare a oltre 2200 dosi somministrate.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore