/ Politica

Politica | 19 febbraio 2021, 16:36

Cocquio Trevisago, il sindaco Danilo Centrella si ricandida per il secondo mandato

Il gruppo di maggioranza "Insieme per Crescere" ha indicato il primo cittadino uscente come candidato sindaco alle elezioni comunali che si dovrebbero tenere in tarda primavera: «Ci teniamo lontani da influenze politiche nazionali, animati solo da motivazioni civiche»

Cocquio Trevisago, il sindaco Danilo Centrella si ricandida per il secondo mandato

Il sindaco e medico di Cocquio Trevisago Danilo Centrella annuncia la sua ricandidatura a primo cittadino del paese alle prossime elezioni comunali che dovrebbero svolgersi nella tarda primavera anche se una data non è ancora stata stabilita. 

E' stato il gruppo di maggioranza "Insieme per Crescere" a indicare Centrella come candidato sindaco, gruppo che nel corso di questi quattro anni e mezzo di mandato ha perso qualche elemento. «Come sindaco sono onorato che il gruppo “Insieme per Crescere” abbia indicato nuovamente il mio nome per proseguire l’impegno amministrativo che intendiamo onorare - afferma in una nota Centrella - in questi anni abbiamo concretizzato con determinazione i numerosi obiettivi volti ad aumentare il benessere della nostra comunità, realizzati grazie all’impegno di un gruppo amministrativo tenace, forte e affiatato, che si mantiene indipendente da influenze politiche nazionali, consapevoli che solo una motivazione civica può portare un risultato incondizionato ai nostri cittadini. Molti progetti sono stati avviati e sentiamo forte il desiderio di coordinare il loro completamento, con dedizione e determinazione: dalla viabilità alla sicurezza, dagli interventi a favore delle fasce deboli all’illuminazione pubblica, dal parco polivalente e centro aggregativo per i giovani alla nuova sede comunale, dal sostegno ai bambini all'assistenza agli anziani. Impegni che ritengo debbano essere affrontati con la giusta consapevolezza delle potenzialità di Cocquio Trevisago, senza dimenticare la nostra storia e le nostre tradizioni».

«Sono orgoglioso - prosegue la nota di Centrella - di poter contare sull'appoggio di numerosi candidati scelti per l'alto valore di altruismo dimostrato in questi anni e che hanno appoggiato il progetto civico "Insieme per Crescere" e su un numero così alto di volontari attivi pronti a supportare i nostri progetti con la preparazione e la bontà d'animo che solo un paese come Cocquio sa dedicare. Ecco i motivi che mi spingono a voler proseguire con orgoglio l’impegno amministrativo e invito tutti i concittadini a salire sul treno in corsa del progetto civico “Insieme per Crescere”: il vostro sostegno è la nostra forza, perché solo “insieme” si possono raggiungere risultati ambiziosi e determinanti per il bene della nostra comunità».

Alle elezioni del 2016, Centrella aveva nettamente vinto le elezioni comunali con il 54,8%, doppiando la lista civica di area centrosinistra "Cambiamo" che ottenne il 25,6%; ancora più staccata la lista civica di area centrodestra "Per Cocquio" che si dovette accontentare del 19,6%. Con l'ufficializzazione della ricandidatura di Centrella che era comunque nell'aria parte di fatto la campagna elettorale; occorrerà vedere ora come si organizzeranno le due minoranze e anche gli ex consiglieri di maggioranza che nel corso dell'attuale mandato hanno lasciato "Insieme per Crescere". 

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore