/ Meteo e ambiente

L'Altro Red Carpet: quello che succederà e non succederà al Festival di Sanremo

Meteo e ambiente | 12 febbraio 2021, 08:16

Il grande freddo è in ritardo ma arriverà: da stasera sul Varesotto forte gelo e qualche fiocco di neve

L'ondata polare arriverà in giornata portando temperature più basse della media stagionale e nevischio anche in pianura: sarà un weekend gelido con minime sotto zero ovunque

Il grande freddo è in ritardo ma arriverà: da stasera sul Varesotto forte gelo e qualche fiocco di neve

Il grande freddo atteso per la scorsa notte si sta facendo attendere, ma è solo una questione di ore. Il brusco calo delle temperature farà scendere i valori delle minime di alcuni gradi sotto zero già da stanotte. Attualmente (ore 8) a Varese città la centralina del Centro Geofisico Prealpino indica una temperatura minima di 2,1° centigradi, un valore più "mite" di quanto ci si attendesse.

Nel corso della giornata, tuttavia, il freddo si farà sentire e in serata potrebbe cadere qualche fiocco di neve anche in pianura: «Una bassa pressione di origine polare scende dalla Scandinavia verso i Balcani e spinge aria molto fredda da Est anche nella pianura padana con temperature al di sotto delle medie stagionali per tutto il fine settimana. In serata anche una debole perturbazione atlantica raggiungerà il N-Italia con nevischio probabilmente fino in pianura. Da lunedì ritorno dell'anticiclone delle Azzorre sulle Alpi» si legge nel bollettino di questa mattina del Centro Geofisico Prealpino.

Domani, sabato 13 febbraio, sul Varesotto ci sarà prevalentemente il sole ma le temperature minime potranno toccare i -4°, con punte di -8° in montagna. Ancora più freddo domenica mattina, quando il Centro Geofisico Prealpino prevede valori inferiori a -5°. Da lunedì situazione in lento miglioramento.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore