/ Sociale

Sociale | 07 febbraio 2021, 09:01

Varese Alzheimer può contare sul Fondo di Beneficenza: «Un'opportunità di crescita»

L’obiettivo generale è agevolare le attività di supporto sostenute dai familiari permettendo un miglioramento della qualità della vita sia del paziente sia dei suoi familiari

Varese Alzheimer può contare sul Fondo di Beneficenza: «Un'opportunità di crescita»

Varese Alzheimer ha ottenuto una liberalità dal Fondo di Beneficenza di Intesa San Paolo per il progetto" Star-Ci  - Qualità delle cure per le persone affette da demenze e sostegno alle loro famiglie"  accettato e ritenuto meritevole di finanziamento. 

Il progetto è effettuato in collaborazione con  Ascolom, Associazione della  Cooperazione Lombarda, ente accreditato di Regione Lombardia che si occupa della progettazione, gestione ed esecuzione di percorsi formativi per la formazione professionale qualificata nel campo socio assistenziale e  sanitario.

 

Propone un programma di assistenza integrata continuativa per il sostegno della persona affetta da demenza all’interno del proprio nucleo familiare, i beneficiari  diretti  sono infatti i familiari  dei pazienti affetti da demenza.

 

L’obiettivo generale è agevolare le attività di supporto sostenute dai familiari permettendo un miglioramento della qualità della vita sia del paziente affetto da demenza sia dei suoi familiari ed aumentare la qualità delle cure secondo il protocollo di trattamento per l’assistenza STAR-CI, ideato dalla Prof. ssa  Linda Teri dell’Università di Seattle -  Washington.

 

La finalità è integrare i servizi sociali alle cure familiari anche mediante il supporto di servizi di teleconsulto, cercando di  trasferire all'assistenza domiciliare (ai familiari e ai caregivers), un metodo validato scientificamente per l'assistenza nelle residenze sociosanitarie.

 

«E’ un’opportunità di crescita per gli operatori ed un aiuto in più per i  pazienti e i loro familiari -commenta la dottoressa Maria Luisa DeLodovici, Presidente di Varese Alzheimer -oltre che un’ occasione di collaborazione con altri enti regionali del terzo settore».  

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore