/ Varese

Varese | 27 gennaio 2021, 16:10

La Gioeubia incorona il poeta bosino dell’anno

Giovedì sera, in ossequio alla tradizione, Marco Broggini, “massèe” della Famiglia Bosina, svelerà il vincitore assoluto tra Antonio Borgato, Giuliano Mangano e Maria Ivana Piotti

La Gioeubia incorona il poeta bosino dell’anno

Sarà proclamato giovedì 28 gennaio (giorno della Gioeubia) il vincitore del premio Poeta Bosino dell’Anno, riconoscimento che ogni anno la Famiglia Bosina assegna all’autore del componimento poetico che ha ricevuto più voti dalla giuria composta da Venicio Bernardi, Silvia Bianchi, Carlo Brusa, Giuseppe Carcano e Patrizia Molinaro.

I giurati hanno esaminato oltre 35 poesie, opera di una ventina di poeti dialettali, e alla fine hanno designato i tre autori che saliranno sul podio. Si tratta di Antonio Borgato, Giuliano Mangano e Maria Ivana Piotti.

Tra loro verrà scelto il vincitore assoluto il cui nome sarà svelato da Marco Broggini, “massèe” della Famiglia Bosina e segretario del premio, solo giovedì sera, in ossequio alla tradizione. Una tradizione che quest’anno, a causa della pandemia, ha dovuto fare a meno dell’abituale ritrovo conviviale, così come dell’assegnazione del premio Donna dell’Anno, posticipato ai mesi estivi nella speranza che possano essere in molti a battere le mani, dal vivo, alla prescelta.

(In allegato le tre poesie prescelte e le note biografiche degli autori)

 

 

Files:
 Antonio Borgato Vespar sül lagh (41 kB)
 Cv Antonio Borgato (14.1 kB)
 Cv Giuliano Mangano (17.0 kB)
 CV Piotti Ivana (22 kB)
 Giuliano Mangano Mè bisbài (17.9 kB)
 Maria Ivana Piotti TEME NA NUSS (165 kB)

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore