/ Sport

Sport | 15 gennaio 2021, 15:00

La Uyba a Scandicci per tentare l'impresa

Dopo tre partite casalinghe, le farfalle affrontano la prima trasferta dell'anno. E che match sul campo di Scandicci. Start alle 17 di domenica

La Uyba a Scandicci per tentare l'impresa

Continua il tour de force della Unet e-work Busto Arsizio che dopo la tripletta di partite casalinghe con Perugia, Brescia e Chieri, affronta la prima trasferta del 2021.

Per Gennari e compagne subito un impegno tostissimo: domenica alle 17 la UYBA sarà infatti impegnata sul campo della Savino del Bene Scandicci, attualmente quarta forza del torneo a quota 27 punti.

Nonostante la sconfitta nel recupero di mercoledì con Conegliano, il team di coach Barbolini è in un buon periodo e ha saputo supplire all'assenza per infortunio del suo principale terminale offensivo, l'opposto Stysiak, con l'inserimento della tedesca Drewniok (19 punti sabato scorso contro Casalmaggiore). La Savino del Bene dovrebbe poi schierare l'azzurra Malinov al palleggio, Lubian e Popovic al centro, Vasileva e Courtney in banda, Merlo libero.

Nessun problema di formazione invece per Marco Musso che potrebbe riproporre il 6+1 formato da Poulter - Mingardi, Olivotto - Stevanovic, Gennari - Gray, Leonardi libero. Pronte anche Ana Escamilla e Francesca Piccinini, buone armi per il tecnico biancorosso per puntellare attacco e ricezione durante la gara.

Si tratta di un incontro sulla carta proibitivo per la UYBA che però, nell'ultimo precedente giocato in Champions a inizio dicembre, dimostrò di potersela giocare alla pari con le avversarie, uscendo sconfitta dal Pala Rialdoli solo al tie-break al termine di un match combattutissimo.

LE PAROLE DI ESCAMILLA

Ana Escamilla presenta così la partita: «Siamo consapevoli che sarà una partita difficile, Scandicci è un'ottima squadra e lo sappiamo. Andiamo però in Toscana per vincere, sicuramente per giocare una gara alla pari. Se sapremo mettere in campo la nostra pallavolo sono sicura che potremo fare bene. Nell'incontro di Champions abbiamo dimostrato che abbiamo le carte per dire la nostra con la Savino del Bene».

Per tutti i tifosi delle farfalle l'appuntamento è in streaming su www.lvftv.com, ampio spazio anche sui social biancorossi!

LE FORMAZIONI

Savino del Bene Scandicci: 4 Malinov, 5 Popovic, 7 Pietrini, 8 Merlo (L), 9 Lubian, 10 Carocci (L2), 11 Cecconello, 12 Samadan, 13 Drewniok, 14 Vasileva, 16 Bosetti, 17 Courtney, 18 Camera. All. Barbolini, 2° Beltrami.

Unet e-work Busto Arsizio: 1 Poulter, 2 Bressan, 3 Olivotto, 6 Gennari, 7 Bonelli, 8 Gray, 9 Leonardi (L), 11 Mingardi, 12 Piccinini, 14 Campagnolo, 15 Stevanovic, 17 Escamilla, 18 Bulovic, 23 Herrera Blanco. All. Musso, 2° Gaviraghi.

Arbitri: Talento - Verrascina.

IL PROGRAMMA

Banca Valsabbina Millenium Brescia-Igor Gorgonzola Novara, Zanetti Bergamo-Bosca S.Bernardo Cuneo, Reale Mutua Fenera Chieri-VBC èpiù Casalmaggiore, Delta Despar Trentino-Il Bisonte Firenze, Imoco Volley Conegliano-Bartoccini Fortinfissi Perugia, Savino Del Bene Scandicci-Unet E-Work Busto Arsizio. Riposa: Saugella Monza.

LA CLASSIFICA

Imoco Volley Conegliano 51 (17-0); Igor Gorgonzola Novara 43 (15-2); Saugella Monza 33 (12-3); Savino Del Bene Scandicci 27 (9-4); Reale Mutua Fenera Chieri 26 (8-6); Bosca S.Bernardo Cuneo 19 (8-9); Delta Despar Trentino 18 (6-7); Il Bisonte Firenze 17 (6-10); Unet E-Work Busto Arsizio 16 (5-9); Vbc èpiù Casalmaggiore 14 (5-10); Zanetti Bergamo 11 (3-13); Banca Valsabbina Millenium Brescia 10 (1-15); Bartoccini Fortinfissi Perugia 9 (3-10).
* tra parentesi le partite vinte-perse

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore