Varese - 08 gennaio 2021, 14:49

Via del Cairo, al via i lavori per la pedonalizzazione dell'architetto Morandini

Si parte il 18 gennaio. Lavori divisi in tre momenti per diminuire i disagi. Le fasi, i parcheggi per i residenti e il sistema whatsapp. Tutte le informazioni sul cantiere

Via del Cairo, al via i lavori per la pedonalizzazione dell'architetto Morandini

Il 18 gennaio partiranno i lavori per la completa riqualificazione di via del Cairo. Un intervento da circa 800 mila euro che cambierà totalmente la strada grazie ad un progetto del maestro Marcello Morandini.

Via del Cairo diventerà così un luogo più vivibile, curato, sicuro e con una qualità della vita molto più alta. Grazie alla nuova pavimentazione, ai nuovi alberi e al nuovo aspetto architettonico questa strada diventerà una eccellenza per Varese, pienamente inserita nel centro storico della città. Già dalla prossima settimana si inizieranno a vedere i primi movimenti con la posa dei cartelli e alcune predisposizioni del cantiere. 

Prima delle feste natalizie i residenti della via hanno ricevuto una lettera in cui si spiegavano i dettagli dei lavori, le tempistiche e i cambiamenti alla mobilità. In sostanza, per diminuire i disagi, le opere verranno eseguite suddividendo il cantiere in tre distinti momenti.

A partire dal 18 gennaio i lavori interesseranno il tratto di strada che va dall'incrocio con via Staurenghi fino al civico 34 di via del Cairo. Finita questa prima fase ci si sposterà nel tratto che va dal civico 33 di via del Cairo fino a via Robbioni. Infine, la fase tre del cantiere interesserà il segmento di strada che va dall'incrocio con via Robbioni fino a quello con via Veratti. La divisione del cantiere in tre fasi consentirà dunque di chiudere il transito veicolare solo del tratto interessato momentaneamente dai lavori, mentre il resto della via resterà percorribile.

Sempre per limitare i disagi il Comune ha anche provveduto a trovare una soluzione alternativa per chi possiede un garage in via del Cairo e per alcuni periodi potrebbe non avere la possibilità di accedervi. Durante il periodo di chiusura al traffico del tratto interessato i residenti potranno avere un pass per parcheggiare la propria auto nel multipiano Sempione. I primi dunque ad avere questa opportunità saranno i residenti che hanno un garage con l'accesso in via del Cairo, tra via Staurenghi e il civico 34. Una volta che il cantiere si sposterà negli altri tratti interessati verranno coinvolti anche gli altri residenti proprietari di garage.

I residenti coinvolti dalla chiusura del primo tratto (dall'incrocio con via Staurenghi al civico 34, quindi i civici dal 34 al 37) potranno ritirare il badge per parcheggiare al Sempione, giovedì 14 gennaio dalle ore 11 alle ore 14, direttamente presso il nuovo multipiano. Si potrà ritirare il pass anche con un delegato.

I cittadini invece che possiedono il “pass residenti” che da diritto alla sosta in via del Cairo avranno a disposizione, per tutto il periodo dei lavori, la possibilità di parcheggiare in altre 11 vie vicine che sono: via Battisti, Benedetto Marcello, D'adda, Grandi, Mercadante, Procaccini, Robbioni, Sempione, Speri della Chiesa, Staurenghi e Veratti. Per casi particolari, come ad esempio il carico e scarico, la direzione lavori sarà sempre a disposizione per trovare le soluzioni più idonee.

Inoltre, durante tutto il periodo del cantiere, sarà in funzione il canale whatsapp dedicato ai residenti di via del Cairo, attraverso il quale verranno inviati, a chi si iscriverà, aggiornamenti sui lavori. Per iscriversi al servizio basta salvare sulla propria rubrica del cellulare questo numero: 3357390268 e inviare un whatsapp con scritto: “viadelcairo”.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

SU