/ Cronaca

Cronaca | 08 gennaio 2021, 09:48

Norme anti Covid, controlli dei carabinieri di Varese: bar serviva bevande, scatta la sanzione

Nel corso delle operazioni dei giorni scorsi terminate oggi sono state controllate complessivamente 78 persone, 47 veicoli, 10 esercizi pubblici: quattro le sanzioni amministrative

Controlli dei carabinieri in zona rossa a Varese (archivio)

Controlli dei carabinieri in zona rossa a Varese (archivio)

Carabinieri di Varese in campo per garantire il rispetto delle norme anti contagio: nella mattinata di oggi si è concluso un servizio straordinario messo in atto in questi giorni per monitorare il territorio: i militari dell'Arma hanno proceduto ai controlli amministrativi su persone e mezzi in transito e sugli esercizi commerciali.

Nel corso delle operazioni sono state controllate complessivamente 78 persone, 47 veicoli in circolazione e 10 esercizi pubblici. Elevate in tutto quattro sanzioni amministrative.

Durante le verifiche, - nonostante la chiusura prevista dalle norme del governo - nei giorni scorsi i carabinieri hanno anche accertato l'apertura di un esercizio pubblico per la somministrazione di alimenti e bevande, all'interno del quale è stata riscontrata la presenza di avventori intenti a consumare bevande in violazione delle misure in materia di contenimento dell’emergenza Coronavirus. Oltre alla sanzione amministrativa, nei confronti dell'attività commerciale sarà richiesta anche il provvedimento di chiusura.

I controlli verranno ripetuti nel corso delle prossime ore e dei prossimi giorni anche con l’impiego dei reparti speciali dell’Arma e con il potenziamento dei dispositivi di controllo del territorio.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore