/ Backstage

Backstage | 23 dicembre 2020, 10:55

Emergenza economica per il Covid, Fontana risponde all'appello in diretta a #Backstage

Nella serata dedicata ai messaggi e agli auguri per l'anno nuovo, il governatore si è interessato alla situazione della ditta Tama, in attesa della cassa integrazione da maggio. Messaggi anche dal sindaco di Varese, monsignor Panighetti, papà Gibe, Caccia e Bof, iPantellas e i capitani di basket e hockey. Rivedi tutti gli interventi

Emergenza economica per il Covid, Fontana risponde all'appello in diretta a #Backstage

Un messaggio in diretta durante la puntata di #Backstage: è quello arrivato ieri sera dal governatore Attilio Fontana durante la tredicesima puntata del talk show di VareseNoi, dedicata alle storie e agli auguri di questo Natale difficile per l'emergenza Coronavirus

Tra le storie raccontate dagli ospiti del direttore Andrea Confalonieri, anche quella di Virgilio Maroso e dei suoi colleghi della Tama, che lavora nell'indotto di Malpensa, e che vivono una situazione di pesante difficoltà economica, senza ancora aver ricevuto la cassa integrazione dal maggio scorso. Il presidente Fontana ha risposto subito all'appello lanciato dalla trasmissione e si interesserà della situazione. Il governatore ha colto anche l'occasione per inviare i suoi auguri ai varesini e ai lettori di VareseNoi: «Li ringrazio per i loro sacrifici e per le rinunce a cui sono stati costretti da questo maledetto virus ma proprio in questi giorni l'arrivo del vaccino contribuirà a sconfiggerlo. Natale è sempre Natale, festeggiamolo nel pieno del suo significato. I miei auguri per il 2021, che sarà l'anno della rinascita e della ripartenza».

Durante la trasmissione è arrivato anche il messaggio del sindaco di Varese, Davide Galimberti («Sarà un Natale diverso perché ci sono parecchie persone in difficoltà per la pandemia e il primo pensiero va a loro e a chi ha aiutato i cittadini a superare questa situazione. Ma è anche un Natale che ci dà una speranza grazie al vaccino, teniamo duro per avere un 2021 di speranza e ripresa»), e quello di monsignor Luigi Panighetti

Ma non sono mancati gli auguri sinceri e pieni di speranza dei capitani della Pallacanestro Varese, Giancarlo Ferrero, e dei Mastini dell'hockey, Andrea Vanetti, oltre a quelli a sorpresa, che hanno strappato un sorriso, della super coppia varesina de iPantellas.

Toccanti le parole di papà Gibe, che nel nome della sua Erika si è rivolto ai genitori che passeranno le feste accanto ai figli malati, e quelle di Marco Caccianiga e Roberto Bof che hanno avuto un pensiero anche per i più piccoli, per i disabili e per la Varese più bella.

Rivedete qui la trasmissione di ieri sera.


Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore