/ Attualità

Attualità | 02 dicembre 2020, 15:04

«Italia in zona gialla entro 15 giorni». Tutte le anticipazioni sul Dpcm che durerà almeno fino all'Epifania

Il ministro degli Affari regionali, Boccia: «Dal 7 gennaio il Paese ripartirà con una grande campagna di vaccini». Vietato uscire dal proprio Comune il 25, 26 e a Capodanno ma ristoranti aperti a pranzo

«Italia in zona gialla entro 15 giorni». Tutte le anticipazioni sul Dpcm che durerà almeno fino all'Epifania

«Entro 15 giorni quasi tutta Italia sarà in zona gialla»: ad anticiparlo è stato il ministro degli Affari regionali, Francesco Boccia. Lo stesso ministro ha poi aggiunto che «il 7 gennaio il Paese ripartirà, incrociando una grande campagna di vaccini».

Il Dpcm che entrerà in vigore venerdì, ha anche specificato Boccia, «andrà sicuramente oltre l'Epifania».

Confermate tutte le anticipazioni di questa mattina (leggi QUI), compresa l'apertura dei ristoranti a pranzo il 25 e 26 dicembre, oltre che il primo gennaio, oltre al divieto di uscita dal proprio Comune a Natale, Santo Stefano e a Capodanno. Negozi aperti fino alle 21, coprifuoco dalle 22 alle 5, messa del 25 probabilmente alle 20, stop agli impianti sciistici, quarantena obbligatoria per chi torna dall'estero dopo domenica 20 dicembre: dalla stessa data sarà vietato spostarsi al di fuori della Regione per andare nelle seconde case o a trovare i parenti (quindi sarà concesso lo spostamento solo per tornare al proprio luogo di residenza).

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore