/ Meteo e ambiente

Meteo e ambiente | 01 dicembre 2020, 12:18

Fiocchi in arrivo nel Varesotto, il Centro Geofisico Prealpino: «Neve a quote basse»

In Lombardia i primi fiocchi attesi già domani. Nella nostra provincia venerdì saranno attesi anche a quote basse

L'immagine satellitare pubblicata dal Centro Geofisico Prealpino

L'immagine satellitare pubblicata dal Centro Geofisico Prealpino

Si fa sempre più concreta la possibilità che la prima neve della stagione possa cadere a quote basse anche in provincia di Varese. Dopo il meteorologo varesino Gianluca Bertoni (leggi QUI), anche il Centro Geofisico Prealpino conferma la possibilità di una nevicata in particolare nella giornata di venerdì.

«L'immagine da satellite di questa mattina mostra i protagonisti di questa settimana meteorologica. In blu abbiamo evidenziato una bassa pressione di origine scandinava che scenderà questa sera sul Tirreno. Porterà dal pomeriggio nevicate sulle Alpi, poche piogge in serata sotto 600 metri» scrivono dal Centro Geofisico. 

I primi fiocchi cadranno in Lombardia già domani, ma più difficilmente nella nostra provincia. «Domani le precipitazioni saranno più importanti al mattino su pianura padana e Lombardia orientale con neve o pioggia mista a neve fino in pianura (vedi mappa neve cumulata fino domani sera). Sul Varesotto solo piogge deboli intermittenti con limite neve in probabile rialzo da 400 a 600 metri».

Venerdì però la coltre bianca potrebbe riguardare anche noi: «Venerdì giungerà anche la perturbazione atlantica colorata in rosso, con intense correnti umide meridionali. Le precipitazioni saranno abbondanti e la neve inizierà a basse quote a causa dell'aria fredda accumulata in pianura» concludono dal Centro.

Redazione

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore