/ Gallarate

Gallarate | 28 novembre 2020, 09:01

Deve ancora scontare 4 mesi di carcere e la Polizia ce lo riporta

Un 19enne marocchino è stato prelevato da Gallarate e portato nel carcere minorile di Milano per finire di scontare la condanna per i reati di tentata rapina e lesioni aggravate in concorso commessi a Vergiate nel giugno del 2018

Deve ancora scontare 4 mesi di carcere e la Polizia ce lo riporta

Nel pomeriggio di ieri gli agenti del Commissariato di pubblica sicurezza di Gallarate hanno tratto in arresto un 19enne marocchino residente a Gallarate, in esecuzione di un provvedimento di revoca del decreto di sospensione di un ordine di esecuzione per la carcerazione e ripristino dell'ordine medesimo, emesso suo carico in data 24 novembre dall'ufficio esecuzioni penali della procura della Repubblica presso il tribunale per i minorenni di Milano.

Il giovane infatti doveva scontare la pena residua di 4 mesi e 18 giorni di reclusione oltre al pagamento della multa pari a 220 euro a seguito di condanna per i reati di tentata rapina e lesioni aggravate in concorso commessi a Vergiate nel giugno del 2018 quando era ancora minorenne.

Dopo i rilievi fotodattiloscopici e la redazione degli atti di rito,  l'arrestato è stato associato presso l'Istituto penale per i minorenni di Milano. 

Google News Ricevi le nostre ultime notizie da Google News SEGUICI

Ti potrebbero interessare anche:

Prima Pagina|Archivio|Redazione|Invia un Comunicato Stampa|Pubblicità|Scrivi al Direttore